Articoli

Libri

Accadde oggi a San Marino

Repubblica di San Marino

Storia / History of Republic of San Marino

San Marino webcam NE

Meteo San Marino  San Marino webcam SW

Sismografo San Marino seismograph

 
 

ORGANISMI ISTITUZIONALI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO

CON SCADENZA A FINE LEGISLATURA

                          Org. ist. con scadenza tempo determinato

Scegli l'organismo

Generalità sulle quattro commissioni consiliari permanenti

Commissione Consiliare Permanente Affari Costituzionali ed Istituzionali; Pubblica Amministrazione; Affari Interni, Protezione Civile, Rapporti con le Giunte di Castello; Giustizia; Istruzione, Cultura, Beni Culturali, Università e Ricerca Scientifica

Commissione Consiliare Permanente Affari Esteri, Emigrazione ed Immigrazione, Sicurezza e Ordine Pubblico, Informazione

Commissione Consiliare Permanente Finanze, Bilancio e Programmazione; Artigianato, Industria, Commercio; Turismo, Servizi, Trasporti e Telecomunicazioni, Lavoro e Cooperazione

Commissione Consiliare Permanente Igiene e Sanità, Previdenza e Sicurezza Sociale, Politiche Sociali, Sport; Territorio, Ambiente e Agricoltura

Comitato previsto dall’articolo 2 della Legge 28 Gennaio 1993 n.13 sul Credito Agevolato alle Imprese

Comitato Tecnico Scientifico di cui all’articolo 19 della Legge 16 novembre 1995 n.126 (Legge Quadro per la tutela dell’ambiente e la salvaguardia del paesaggio, della vegetazione e della flora

Commissione Consiliare deliberante per l’esame del progetto di legge “Codice di Procedura Penale”

Commissione Consiliare per gli Affari di Giustizia

Commissione del Commercio

Commissione di Disciplina

Commissione di Vigilanza

Commissione per le politiche territoriali

________________________

 

Nominata nella seduta del Consiglio Grande e Generale del 17 dicembre 2008

E’ prevista dall’articolo 2 della Legge 3 ottobre 2007 n.107.

La Commissione per le Politiche Territoriali è composta dai seguenti membri:

a)   il Segretario di Stato per il Territorio, l’Ambiente e l’Agricoltura che la presiede;

b)   sette membri scelti in forma proporzionale tra i Gruppi Consiliari presenti nel Consiglio Grande e Generale;

c)   il Capitano di Castello avente competenza territoriale. Qualora l’intervento urbanistico comprenda il territorio di più Castelli, possono partecipare alla seduta della Commissione tutti i Capitani di Castello competenti. Nel caso in cui il Capitano di Castello versi nell’incompatibilità, la Giunta di Castello competente provvede a nominare un sostituto.

I membri di cui alle lettere a) e b) del comma precedente hanno diritto di voto in relazione ad ogni pratica sottoposta all’esame della Commissione. Il membro di cui alla lettera c) ha diritto di voto esclusivamente in relazione alle pratiche di interesse pubblico; nel caso di partecipazione alla seduta della Commissione di più Capitani di Castello essi esprimono in maniera concertata un unico voto, che si considera come voto di astensione nel caso in cui i Capitani di Castello non abbiano una posizione unanime.

Ciascun raggruppamento di membri di cui alla lettera b) - facenti parte del medesimo Gruppo Consiliare -  ha facoltà di farsi assistere alle sedute da un proprio esperto.

Non possono fare parte della Commissione per le Politiche Territoriali coloro che esercitano la professione di Architetto, Ingegnere, Geometra, Perito Edile sia come liberi professionisti che come lavoratori subordinati alle dipendenze di privati nonché coloro che prestino la propria attività in settori rientranti nell’ambito operativo della Commissione per le Politiche Territoriali.

Oltre agli esperti, possono partecipare alle sedute della Commissione, su invito del Presidente ma senza diritto di voto, i seguenti soggetti:

a)   i Dirigenti degli Uffici Pubblici;

b)   il Presidente della Commissione per la Conservazione dei Monumenti e degli Oggetti di Antichità e d’Arte.

Il Presidente procede alla convocazione dei soggetti (Dirigenti e Presidente della CCM), qualora ravvisi la necessità di invitarli alle sedute della Commissione; è, invece, sempre tenuto a convocare i professionisti o i pubblici dipendenti che hanno proceduto all’elaborazione dei progetti nonché il responsabile del progetto nella seduta fissata per l’esame degli stessi da parte della Commissione.

Partecipa altresì ai lavori della Commissione, senza diritto di voto, un rappresentante degli Ordini e Collegi Professionali operanti nel settore dell’urbanistica. Il soggetto indicato dagli Ordini e Collegi Professionali, quale rappresentante in seno alla Commissione, è sostituito ogni anno e non può essere nuovamente nominato prima che sia decorso un periodo di due anni dall’ultimo incarico.   

La Commissione resta in carica sino al termine della Legislatura e rimane, comunque, in funzione con poteri di ordinaria amministrazione, sino al momento in cui non venga rinnovata.

Le sedute della Commissione sono valide qualora sia presente la maggioranza assoluta dei suoi componenti aventi diritto di voto.

Le decisioni della Commissione sono adottate con votazione palese ed a maggioranza dei presenti aventi diritto di voto: in caso di parità di voti, prevale quello del Presidente.

La Commissione per le Politiche Territoriali è convocata dal Presidente, con avviso da inviarsi, per lettera raccomandata al domicilio di ciascun membro con diritto di voto e dei soggetti partecipanti alla seduta, almeno cinque giorni prima di quello fissato per la riunione.

L’avviso deve contenere, oltre all’indicazione del giorno, l’ora, il luogo della riunione, le seguenti informazioni:

a)   se indirizzato ai membri con diritto di voto, l’elenco dettagliato delle pratiche da esaminare e la descrizione sommaria, ma chiara, precisa ed esplicativa del contenuto delle stesse;

b)   se indirizzato ai soggetti con funzione consultiva, la descrizione sommaria ma precisa di una o più pratiche in relazione alle quali siano chiamati ad esprimere i propri pareri ed osservazioni.

La Commissione esamina esclusivamente le pratiche contenute  nell’elenco inviato, fatta eccezione per quelle di pubblica utilità presentate con urgenza da uffici pubblici.

Un funzionario dell’Ufficio Urbanistica svolge le funzioni di segretario della Commissione per le Politiche Territoriali.

Membri:

 

Patto per San Marino

Pdcs-Eps-Ael

 Pasquale Valentini (Gabriele Gatti dal maggio 2010),  Nadia Ottaviani, Clelio Galassi

Ap

 Mario Venturini

Ldl

 

Usd

 

 

 

 

Riforme e Libertà

Psd-Spl

 Marino Riccardi, Germano De Biagi (a nome del Psrs dal luglio 2009)

Su

 Alessandro Rossi

Ddc

 

 

 

 

 


 
-  (Psd-Spl)
-  (Psd-Spl)
-  (Su)

 

 

Scegli l'organismo

Commissione Elettorale

Commissione per il lavoro

Commissione per l’Aviazione Civile

Commissione per la Congruità dei Valori

Commissione per la Conservazione dei Monumenti e degli Oggetti di Antichità e d’Arte

Commissione per la Cooperazione

Commissione per la Gestione dell’Edilizia Sovvenzionata

Commissione per le Pari Opportunita’

Commissione PER LE POLITICHE giovanili

Commissione PER LE POLITICHE TERRITORIALI

Commissione Prezzi

Commissione Risorse Ambientali ed Agricole

Commissione Statale per l’Artigianato

Consulta Per il turismo

Consulta Pubblica Istruzione

Delegazione Consiliare della Repubblica di San Marino presso l’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa

Delegazione Consiliare della Repubblica di San Marino presso l’Assemblea Parlamentare dell’O.S.C.E

Giunta Permanente delle Elezioni

Gruppo Nazionale della Repubblica di San Marino presso l’Unione Interparlamentare

Magistero di Sant’Agata

Massari del Santo

Sindaci di Governo

Ufficio di Segreteria del Consiglio Grande e Generale

 

Clausola di esclusione della responsabilità

Non si può garantire che il testo riportato riproduca esattamente quello ufficiale.  Solo  il testo  pubblicato sul Bollettino Ufficiale  della Repubblica di San Marino è da considerarsi autentico.

Il sito  www.libertas.sm  non assume alcuna responsabilità in merito agli eventuali problemi che possono insorgere per effetto dell’utilizzazione del testo pubblicato.

Articoli

Libri

Accadde oggi a San Marino

Repubblica di San Marino

Storia / History of Republic of San Marino

San Marino webcam NE

Meteo San Marino  San Marino webcam SW

Sismografo San Marino seismograph