Articoli

Libri

Accadde oggi a San Marino

Repubblica di San Marino

Storia / History of Republic of San Marino

San Marino webcam NE

Meteo San Marino  San Marino webcam SW

Sismografo San Marino seismograph

 
 

ORGANISMI ISTITUZIONALI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO

CON SCADENZA A FINE LEGISLATURA

                          Org. ist. con scadenza tempo determinato

Scegli l'organismo

Generalità sulle quattro commissioni consiliari permanenti

Commissione Consiliare Permanente Affari Costituzionali ed Istituzionali; Pubblica Amministrazione; Affari Interni, Protezione Civile, Rapporti con le Giunte di Castello; Giustizia; Istruzione, Cultura, Beni Culturali, Università e Ricerca Scientifica

Commissione Consiliare Permanente Affari Esteri, Emigrazione ed Immigrazione, Sicurezza e Ordine Pubblico, Informazione

Commissione Consiliare Permanente Finanze, Bilancio e Programmazione; Artigianato, Industria, Commercio; Turismo, Servizi, Trasporti e Telecomunicazioni, Lavoro e Cooperazione

Commissione Consiliare Permanente Igiene e Sanità, Previdenza e Sicurezza Sociale, Politiche Sociali, Sport; Territorio, Ambiente e Agricoltura

Comitato previsto dall’articolo 2 della Legge 28 Gennaio 1993 n.13 sul Credito Agevolato alle Imprese

Comitato Tecnico Scientifico di cui all’articolo 19 della Legge 16 novembre 1995 n.126 (Legge Quadro per la tutela dell’ambiente e la salvaguardia del paesaggio, della vegetazione e della flora

Commissione Consiliare deliberante per l’esame del progetto di legge “Codice di Procedura Penale”

Commissione Consiliare per gli Affari di Giustizia

Commissione del Commercio

Commissione di Disciplina

Commissione di Vigilanza

Commissione del Commercio

________________________

  

Nominata nella seduta del Consiglio Grande e Generale dell’18 gennaio 2008.

E’ prevista dall’articolo 57 della Legge 25 luglio 2000 n.65 così come modificato dall’articolo 11 della Legge 22 novembre 2005 n.168.

La Commissione del Commercio è nominata dal Consiglio Grande e Generale ed è così composta:

a) dal Segretario di Stato per il Commercio, che la presiede;

b) da cinque membri designati dal Consiglio Grande e Generale in forma proporzionale ai gruppi consiliari: Barbara Bartolini (Psd), Peppino Ugolini (Psd), Marco Casali (Ap), Agostino Ugolini (Pdcs), Marino Antimo Zanotti (Su)

c) da un membro designato da ciascuna Associazione di Categoria del settore commercio legalmente riconosciuta: Pier Marino Venerucci (O.S.L.A.), Marino Gualtieri (U.S.O.T.) e Giorgia Gasperoni (U.S.C.);

d) da un membro designato da ciascuna Associazione dei Consumatori legalmente riconosciuta Sandro Serra (A.S.D.I.C.O – C.D.L.S.), Donatella Olga Zanotti (Ass. Sportello Consumatori ISAL - C.S.d.L.).

Alle sedute della Commissione del Commercio partecipa, con parere consultivo, il Dirigente dell'Ufficio Industria, Artigianato e Commercio ovvero un funzionario da questi delegato.

La Commissione dura in carica sino al termine della legislatura e resta comunque in funzione sino al momento in cui non venga rinnovata.

In caso di parità prevale il voto del Presidente.

Alle sedute della Commissione del Commercio può partecipare, con parere consultivo, un esperto nominato da ciascuna Associazione di Categoria.

Ai membri effettivi, con diritto di voto, è riconosciuto, per la partecipazione alle singole sedute, un emolumento economico la cui entità verrà stabilita dal Congresso di Stato.

Alla Commissione del Commercio sono demandati i seguenti compiti:

a) autorizzare le licenze commerciali, autorizzare le modifiche delle stesse nonché deliberare le autorizzazioni amministrative  secondo le modalità e le procedure di cui alla presente legge;

b) emanare i regolamenti applicativi previsti dalla presente legge;

c) interpretare, nei casi dubbi, le tabelle merceologiche;

d) esaminare i progetti aziendali relativi all’apertura dei centri commerciali ed individuare gli elementi costitutivi del relativo convenzionamento;

e) formulare la proposta circa i decreti reggenziali di cui ai precedenti articolo 13 e 44;

f) revocare  le licenze commerciali;

g) attestare la validità, in caso di controversia, dei corsi e dei titoli di studio richiesti per l’esercizio di particolari tabelle merceologiche.

 

Scegli l'organismo

Commissione Elettorale

Commissione per il lavoro

Commissione per l’Aviazione Civile

Commissione per la Congruità dei Valori

Commissione per la Conservazione dei Monumenti e degli Oggetti di Antichità e d’Arte

Commissione per la Cooperazione

Commissione per la Gestione dell’Edilizia Sovvenzionata

Commissione per le Pari Opportunita’

Commissione Prezzi

Commissione Risorse Ambientali ed Agricole

Commissione Statale per l’Artigianato

Commissione PER LE POLITICHE TERRITORIALI

Consulta Pubblica Istruzione

Delegazione Consiliare della Repubblica di San Marino presso l’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa

Delegazione Consiliare della Repubblica di San Marino presso l’Assemblea Parlamentare dell’O.S.C.E

Giunta Permanente delle Elezioni

Gruppo Nazionale della Repubblica di San Marino presso l’Unione Interparlamentare

Magistero di Sant’Agata

Massari del Santo

Sindaci di Governo

Ufficio di Segreteria del Consiglio Grande e Generale

 

Clausola di esclusione della responsabilità

Non si può garantire che il testo riportato riproduca esattamente quello ufficiale.  Solo  il testo  pubblicato sul Bollettino Ufficiale  della Repubblica di San Marino è da considerarsi autentico.

Il sito  www.libertas.sm  non assume alcuna responsabilità in merito agli eventuali problemi che possono insorgere per effetto dell’utilizzazione del testo pubblicato.

Articoli

Libri

Accadde oggi a San Marino

Repubblica di San Marino

Storia / History of Republic of San Marino

San Marino webcam NE

Meteo San Marino  San Marino webcam SW

Sismografo San Marino seismograph