Articoli

Libri

Accadde oggi a San Marino

San Marino

Storia / History of Republic of San Marino

San Marino webcam NE

Meteo San Marino   San Marino webcam SW

Sismografo San Marino seismograph

     

Scegli la sezione

0.  DIOCESI E TERRITORIO SAMMARINESE

I.  MAPPA  E STEMMA DELLA DIOCESI SAN MARINO- MONTEFELTRO

II. PARROCCHIE DI SAN MARINO

III. CAPITANI REGGENTI E PAPI, VISITE RECENTI

IV. PAPA GIOVANNI PAOLO II  A SAN MARINO

V. VESCOVO RABITTI

VI.VESCOVO NEGRI

IL SANTO MARINO

San Marino e Vaticano

    La Religione nella

 Repubblica di

San Marino

Diocesi, parrocchie, chiese, Papi e Capitani Reggenti, concordato fra  la Repubblica di San Marino e la  Santa Sede.

     

Mons. LUIGI NEGRI

Vescovo di San Marino Montefeltro

   

Scegli il particolare

6_0-Brevi informazioni

6_00-Alcuni libri di cui è autore

6_1-Prima lettera ai fedeli della Diocesi San Marino Montefeltro

6_2-Discorso ai Capitani Reggenti di San Marino, 23-5-2005

6_3-Omelia ingresso Capitani Reggenti 1° aprile 2006

6_4-Lettera ai Sammarinesi, elezioni 4-6-2006

6_5-Omelia, 3 settembre 2006

6_6- Con le Reliquie del Santo Marino

6_7-A fianco del papa nel rapporto con l'Islam

6_8-Omelia ingresso Capitani Reggenti 1° ottobre 2006

6_9- Lettera ai sammarinesi 8-12-2006 (scandalo Scaramella ed altri)

6_10-Messaggio ingresso Capitani Reggenti 1° aprile 2007

Omelia
per la festa del Santo Patrono, 3 settembre 2006

 

 


Basilica del Santo - San Marino
3 settembre 2006

Sia lodato Gesù Cristo!
Nella grandezza e nella bellezza della liturgia e nella sua perenne attualità, la Chiesa di San Marino-Montefeltro incontra la presenza di San Marino, padre della sua fede e fondatore della Repubblica.
La fede di San Marino ha generato la nostra Chiesa e un popolo che ha saputo dotarsi di una struttura istituzionale e statuale che è il vanto di questo popolo di fronte all’intero Occidente. Uno Stato, una Repubblica: espressione della libertà della persona e della società, e struttura di promozione e di servizio a questa stessa libertà.
Questo popolo, che si è succeduto per secoli in questa Repubblica, ha vissuto e riconosciuto come fattori fondamentali del suo vivere, del suo amare, del suo lottare, del suo soffrire e anche del suo morire, proprio la fede e la libertà. Nella presenza di San Marino, oggi, come più di millesettecento anni fa, noi ritroviamo un’eredità di vita cui affidarci nell’oggi per progettare il futuro.

La Chiesa di San Marino-Montefeltro, che reincontra oggi San Marino dopo un anno, ridice a lui, in modo antico e sempre nuovo, la sua devozione e la sua gratitudine ed il proposito di vivere in modo lieto e coraggioso la sua appartenenza alla Chiesa, alla Chiesa Cattolica, nella particolarissima filiazione che le viene proprio da San Marino.
In questo anno, il primo del mio servizio episcopale in questa Chiesa, debbo dire che la Chiesa di San Marino vive la “gioia della fede”, la gioia di essere “popolo del Signore”, generato e rigenerato dallo Spirito e presente nel mondo con la missione inderogabile di comunicare agli uomini Cristo: Uomo nuovo, in cui è contenuta la possibilità di salvezza per l’uomo di ogni tempo, e quindi anche di questo tempo.
Sì, questa mattina, diciamo a San Marino la gioia della nostra fede che da lui, attraverso di lui, abbiamo ricevuto, e l’impeto della missione. Nella missione ecclesiale è contenuta una particolare cura della libertà di ogni persona e dell’intera società.
la cosa più necessaria è la cultura e l’educazione. Dentro la tradizione cattolica sono totalmente presenti le istanze, le esigenze, i desideri, i bisogni autentici di questo popolo e si assume in modo rinnovato la responsabilità di educare il popolo ad un’autentica esperienza di fede, di cultura, di carità di missione
 Tratto dal sito diocesano: http://www.diocesi-sanmarino-montefeltro.it/