Articoli

Libri

Accadde oggi a San Marino

San Marino

Storia / History of Republic of San Marino

San Marino webcam NE

Meteo San Marino   San Marino webcam SW

Sismografo San Marino seismograph

     

Scegli la sezione

0.  DIOCESI E TERRITORIO SAMMARINESE

I.  MAPPA  E STEMMA DELLA DIOCESI SAN MARINO- MONTEFELTRO

II. PARROCCHIE DI SAN MARINO

III. CAPITANI REGGENTI E PAPI, VISITE RECENTI

IV. PAPA GIOVANNI PAOLO II  A SAN MARINO

V. VESCOVO RABITTI

VI.VESCOVO NEGRI

IL SANTO MARINO

San Marino e Vaticano

    La Religione nella

 Repubblica di

San Marino

Diocesi, parrocchie, chiese, Papi e Capitani Reggenti, concordato fra  la Repubblica di San Marino e la  Santa Sede.

     

Mons. LUIGI NEGRI

Vescovo di San Marino Montefeltro

   

Scegli il particolare

6_0-Brevi informazioni

6_00-Alcuni libri di cui è autore

6_1-Prima lettera ai fedeli della Diocesi San Marino Montefeltro

6_2-Discorso ai Capitani Reggenti di San Marino, 23-5-2005

6_3-Omelia ingresso Capitani Reggenti 1° aprile 2006

6_4-Lettera ai Sammarinesi, elezioni 4-6-2006

6_5-Omelia, 3 settembre 2006

6_6- Con le Reliquie del Santo Marino

6_7-A fianco del papa nel rapporto con l'Islam

6_8-Omelia ingresso Capitani Reggenti 1° ottobre 2006

6_9- Lettera ai sammarinesi 8-12-2006 (scandalo Scaramella ed altri)

6_10-Messaggio ingresso Capitani Reggenti 1° aprile 2007

A fianco di papa Benedetto XVI nel rapporto con l'Islam

 

NOI SIAMO CON IL PAPA

 

Messaggio alla diocesi

Il capo visibile della Chiesa cattolica ed il fondamento della sua comunione è, con tutta la

Chiesa, sotto il tiro di quella formazione religioso-politica che ha fatto da secoli

dell’eliminazione del cristianesimo un obiettivo reale e realmente perseguito.

Benedetto XVI non ha attaccato la dottrina islamica: in una splendida lezione magisteriale

ha chiarito l’identità della cultura europea e le sue debolezze, attorno a quel fondamentale

principio che è la ragione, aperta alla ricerca del Mistero.

Sulla ragione non ha potuto non chiarire una differenza fondamentale fra l’identità

dell’occidente greco-ebraico e cristiano e l’identità islamica, che è di altra natura ed ha altri

riferimenti fondamentali (una volontà sganciata dalla ragione che facilmente può esprimersi

come violenza).

Proprio la coscienza di questa differenza di identità pone le condizioni per un dialogo tra

cristiani e musulmani, che può e deve essere perseguito con il massimo di comprensione

reciproca e con il rispetto delle differenze reciproche.

Questa offerta di dialogo è stata fino ad ora brutalmente respinta da una campagna di

diffamazione e di voluta manipolazione del testo e delle intenzioni di Benedetto XVI.

Noi ci stringiamo al Papa con devozione profonda ed affetto incondizionato, pregando la

Madonna - che veneriamo nei nostri antichi e splendidi santuari, in tante chiese e cappelle

ed anche nelle edicole, sparse sui nostri colli - perché Lo protegga, Gli conceda una vita

lunga per potere assolvere il grande compito che la Provvidenza Gli ha assegnato.

Come l’apostolo Paolo “speriamo contro ogni speranza”, e siamo certi che la testimonianza

cristiana che intendiamo vivere, in letizia e sacrificio di fronte al mondo, è contributo

fondamentale per una società che sia realmente democratica, cioè rispettosa delle differenze

ed animata da un dialogo pieno di reciproco rispetto.

+ Luigi Negri

Vescovo di San Marino–Montefeltro

20 settembre 2006


 

 


 Tratto dal sito diocesano: http://www.diocesi-sanmarino-montefeltro.it/