Articoli

Libri

Accadde oggi a San Marino

San Marino

Storia / History of Republic of San Marino

Meteo San Marino

San Marino webcam

Sismografo San Marino seismo

 

Il  Santo Marino

Fondatore e Protettore della Repubblica di  San Marino

Repubblica di San Marino e Religione

0- Origine della Repubblica di San Marino

1-Repubblica con Principe

2-Il Santo Marino Protettore del Montefeltro

3-Il legame fra il Santo Marino e la comunità

4-Santo Marino e nemini teneri

5-Santo Marino  e neminem superiorem

6-Santo Marino e relinquo vos

7-Il Santo Marino dopo l'Unità d'Italia 

Il Santo Marino di Luigi E. Mattei autore dell'Uomo della Sindone

- 2-

Il Santo Marino protettore della Diocesi

San Marino Montefeltro

Decreto di approvazione di San Marino, diacono, a Patrono presso Dio della Diocesi sammarinese - feretrana (traduzione dal latino).

I cristiani di S. Marino hanno sempre venerato con particolare devozione, ancor viva nei fedeli, la memoria della presenza di San Marino nel territorio della Repubblica, che da lui prende nome, e ne hanno custodito con premura le reliquie. Il diacono e anacoreta San Marino infatti si fermò stabilmente in una cella sopra il monte Titano, vicino a Rimini nella regione Flaminia. dove visse fino alla fine della vita, insieme con l'amico San Leo, sacerdote, oriundi della Dalmazia, e convertì il popolo ancora pagano alla luce del Vangelo e alla libertà di Cristo.

Perciò l'Eccellentissimo mons. Paolo Rabitti, Vescovo di San Marino-Montefeltro, accogliendo un desiderio comune, ha approvato la scelta di San Marino, diacono, come Patrono della Diocesi presso il Signore. Il medesimo pertanto, con lettere del 30 settembre 2003, chiede con viva premura che questa scelta del Patrono e la sua approvazione, conservando tuttavia il patrocinio di S. Leo, sacerdote, vengano confermate secondo le Norme sulla Costituzione dei Patroni e a norma della Istruzione "Riconoscimento dei Calendari particolari e degli Offici e delle Messe Proprie", n. 30.

La Congregazione del Culto Divino e della Disciplina dei sacramenti, con le facoltà attribuitele dal Sommo Pontefice Giovanni Paolo II, dopo aver esaminato attentamente e constatato che la scelta e l'approvazione sono state fatte secondo le norme del diritto, ha accolto la richiesta e conferma

SAN MARINO, diacono,

PATRONO presso Dio

della Diocesi di San Marino-Montefeltro 

con i conseguenti diritti e privilegi liturgici, secondo le rubriche.

Nulla di contrario in alcun modo si oppone. 

Dalla Sede della Congregazione del Culto Divino e della Disciplina dei Sacramenti, il giorno 18 novembre 2003. 

(Francesco Card. Arinze)

                 Prefetto                                                                        (+ Domenico Sorrentino)                                                                      Arcivescovo Segretario

 

Carissimi Sammarinesi  esprimiamo gioia e riconoscenza al nostro Vescovo Paolo per aver ottenuto San Marino insieme a San Leo come Patroni della Diocesi di San Marino-Montefeltro.

Ogni Diocesi ha un solo patrono perché così è stato stabilito  dalla Congregazione del Culto Divino e Disciplina dei Sacramenti. Dopo aver chiesto con lettera del 30 settembre 2003 SAN MARINO, diacono, PATRONO, il giorno 18 novembre 2003 la Congregazione del Culto Divino e della Disciplina dei Sacramenti, approva la scelta che è stata fatta secondo le norme del diritto, ed accoglie la richiesta e conferma San Marino Patrono insieme a San Leo della Diocesi.

Don Pino Iannuzzi 
Responsabile Servizio Informatico
www.rsm-montefeltro.chiesacattolica.it
www.diocesi-sanmarino-montefeltro.sm

                                 Vai alla Diocesi San Marino Montefeltro

Articoli

Libri

Accadde oggi a San Marino

San Marino

Storia / History of Republic of San Marino

Meteo San Marino

San Marino webcam

Sismografo San Marino seismo