Accadde Oggi a San Marino

 In questa rubrica puoi trovare, in pillole, eventi di storia sammarinese e curiosità. Guarda San Marino in questo momento ed anche lo scenario delle torri.

 

venerdì 24 febbraio 2017

Accadde domenica 24 febbraio 1833

Giovanni Balducci chiede al Consiglio di poter acquistare il podere di Lisignano che l’Ecc.ma Camera ha confiscato al fratello. No. Dacchè il bene divenne proprietà dell’Ecc. Camera si può vendere solo a mezzo di Asta pubblica previa la stima regolare dei periti.  

giovedì 23 febbraio 2017

Accadde mercoledì 23 febbraio 1628

Urbano VIII conferma i patti di protezione della Santa Sede sulla Repubblica già sottoscritti, anche a nome dei successori,   da Clemente VIII. E si impegna a  mantenerla nella sua libertà. Si accresce sul Titano la speranza di non finire travolti con la caduta del ducato d’Urbino.  

mercoledì 22 febbraio 2017

Accadde martedì 22 febbraio 1977

La Sacra Congregazione dei Vescovi con la risoluzione De Feretranae Diocesis recognitione riunisce tutto il territorio della Repubblica in una unica diocesi, sottraendo alla diocesi di Rimini i castelli ex malatestiani, acquisiti al termine della guerra del  1463.

martedì 21 febbraio 2017

Accadde lunedì 21 febbraio 1859

Il conte d’Avidgor, rappresentante della Repubblica a Parigi, comunica  di  essere stato riconosciuto dal Governo di Sua Maestà l’Imperatore (Napoleone III) quale Incaricato d’Affari … della Repubblica. In pratica la Francia assume  apertamente la protezione della Repubblica.

lunedì 20 febbraio 2017

Accadde lunedì 20 febbraio 1741

Viene posta una lapide nel Palazzo Pubblico in lode di Melchiorre Maggio, sammarinese, canonico della Basilica Vaticana e  membro (Chierico) della Camera Apostolica,  per il suo contributo  nella vicenda alberoniana, unitamente all’Agente Marino Zampini.

domenica 19 febbraio 2017

Accadde giovedì 19 febbraio 1925

Viene stipulata a Ginevra la Convenzione Internazionale dell’Oppio. La Repubblica di San Marino, che cerca visibilità e riconoscimenti  in ambito internazionale, vi aderisce prontamente. Però il decreto di adesione viene pubblicato solo quando si riterrà non esserci ostacoli a Roma.

sabato 18 febbraio 2017

Accadde domenica 18 febbraio 1917

Le conseguenze della guerra cominciano a ripercuotersi seriamente anche sulla povera economia della Repubblica. Si stabilisce: in ogni casa sia abolito ogni sperpero, sia utilizzato ogni rimasuglio, niente vada disperso, nulla perduto.