martedì 1 settembre 2015 10:58

Referendum preferenza unica, parte la campagna di raccolta firme

Referendum preferenza unica, parte la campagna di raccolta firme

Il Comitato Promotore del Referendum per la Preferenza Unica rende noto alla cittadinanza che parte lacampagna di raccolata delle firme per rendere possibile la celebrazione del Referendum per ridurre le preferenze da 3 ad 1, in occasione delle Elezioni Politiche Generali, ponendo così fine al deleterio ed antidemocratico fenomeno delle "cordate" di candidati, che nelle ultime tornate elettorali hanno pesantemete condizionato l'esercizio del voto.

Il Primo appuntamento è per il giorno di lunedì 7 settembre, a partire dalle Ore 21,00, presso la Sala Riunioni del Castello di Domagnano, dove si svolgerà un pubblico incontro con la cittadinanza e relatori del Comitato Promotore dettaglieranno le motivazioni per le quali è necessaria la riduzione delle preferenze.

In tale circostanza sarà possibile firmare il referendum alla presenza di avvocati notai, pertanto è assolutamente necessario presentarsi con un documento di riconoscimento valido (Patente, Carta d'Identità ecc, ecc,).

Fare esprimere i cittadini è sempre un fatto democratico, comunque la si pensi in merito allo specifico questito referendario, e purtroppo ultimamente si colgono segnali preoccupanti, in quanto celebrare un Referendum a San Marino sta diventando una vera e propria corsa ad ostacoli. In troppi sembrano essere impegnati ad impedire l'utilizzo di fondamentale strumento democratico di cui il nostro ordinamento  è stato dotato.

Quindi è assolutamente importante l'appoggio della cittadinanza alla nostra iniziativa, perchè firmare significa salvaguardare la democrazia.

Questa volta la firma sarà una firma per il Tuo Paese, ricordalo!

Comitato Promotore del referendum per la Preferenza Unica

Augusto Casali – Legale Rappresentante