sabato 20 dicembre 2008 19:34

Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino: la Cassazione dà torto a Fabio Di Vizio, Re Nero

Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino: la Cassazione dà torto a Fabio Di Vizio, Re Nero
La Corte di Cassazione della Repubblica italiana accoglie il ricorso della Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino presentato dall'avvocato Nicola Mazzacuva contro il sequestro di 2,6 milioni di euro effettuato per ordine del Procuratore di Forlì Fabio Di Vizio (lo stesso di Re Nero ) su un regolare mezzo portavalori nel trasferimento dalla filiale della Banca d'Italia di Forlì alla sede di San Marino.
Il tribunale del riesame aveva respinto la prima richiesta di dissequestro presentata dalla Cassa di Risparmio. Di qui il ricorso alla Corte di Cassazione.
La decisione della Corte di Cassazione potrebbe influire anche sulla interpretazione delle norme attualmente in vigore nel trasferimento di danaro verso e dalla Repubblica di San Marino.