di Andrea Lattanzi
pubblicato martedì 22 novembre 2011 alle 04:40

Rimini: Trenitalia causa ancora problemi con gli orari nuovi

La Riviera Romagnola ha perso altri treni collegati a Milano e a Bologna.

Dal 12 dicembre, secondo i nuovi orari ferroviari presentati da Trenitalia, i FrecciaRossa partiranno 5 minuti dopo e approderanno alla stazione di Bologna sempre dopo 5 minuti.

I convogli regionali per Rimini e le Marche, invece, scatteranno 2 minuti prima.

Tutto ciò significa che 12 cruciali coincidenze, che prima potevano contare su un margine di 16 minuti, avranno solo 9 minuti di spazio.

Siccome le coincidenze non sono più considerate dai sistemi automatici delle biglietterie di e con Ferrovie dello Stato perché dovrebbero intercorrere più di 10 minuti.

Dal 12 dicembre 2011 gli InterCity, con coincidenza a Bologna, partiranno verso l’Adriatica al medesimo minuto dell’arrivo del FrecciaRossa da Milano.

I minori collegamenti ferroviari, più difficoltosi e più lunghi, rappresenteranno non solo una grave perdita di competitività turistica ma anche uno spostamento dei turisti fedeli verso l’uso della propria auto con effetti negativi in termini di congestione, traffico e qualità urbana.

Fonte: "Il Resto del Carlino"

fonte: Libertas 

Sponsor:

Libertas.sm © 2014 by Belcom: notizie, meteo e informazioni su San Marino e la Romagna

Libertas è un sito della Repubblica di San Marino con informazioni di interesse pubblico nei vari settori e giornale on line. Libertas fornisce, in tempo reale, e con aggiornamenti costanti, notizie, infomazioni meteo, webcam e novità su San Marino e la Romagna.
Propone video, podcast e contenuti sulla storia, sulle istituzioni politiche ed economiche e sul territorio di San Marino.

 

Realizzato con XiteCMS.it