sabato 19 ottobre 2013 07:42

San Marino alla Rai: ridateci indietro le nostre frequenze

San Marino alla Rai: ridateci indietro le nostre frequenze

A proposito del  rapporto fra San Marino ed Italia per la San Marino Rtv, recentemente oggetto del Consiglio di Amministrazione della emittente  di Stato sammarinese, Marco Bollini di La Tribuna Sammarinese: Radiotelevisione. Quello che serve nell'immediato è concretezza e come diceva un vecchio direttore di Rtv le chiacchiere stanno a zero / Le frequenze potrebbero essere merce di scambio con l'Italia / Matteo Fiorini ha confermato un sensibile miglioramento della situazione

(...) Ottima merce di scambio con l'Italia potrebbero essere le due frequenze che al momento vengono utilizzate da mamma Rai in base a un accordo del 5 marzo 2008 che diceva che tali frequenze "l'amministrazione italiana le potrà utilizzare nel territorio limitrofo a quello di San Marino" ma questo accordo l'Italia non lo ha mai ratificato.

Quindi il Titano le potrebbe riprendere in qualsiasi momento

Leggi anche

Smtv San Marino. Il Direttore Carlo Romeo sull'attacco di Il Fatto Quotidiano

San Marino Rtv costa troppo all'Italia. On.le Anzaldi, Pd

'Libero' querelato da Carmen Lasorella, direttore di Smtv San Marino

San Marino RTV costa, ai sammarinesi, all'incirca come agli italiani la Rai