giovedì 26 luglio 2012 02:28

San Marino. Andrea Zafferani lascia Ap e va con Civico10. Corriere Romagna San Marino

San Marino. Andrea Zafferani lascia Ap e va con Civico10.  Corriere Romagna San Marino

Corriere Romagna San Marino: E il partito di minoranza vuole un confronto con i movimenti civici: serve una alternativa / Ap perde pezzi, la sinistra punta la piazza /  Il consigliere Zafferani annuncia le proprie dimissioni

F i b r i l l azione in politica, a fine legislatura. Andrea Zafferani ufficializza il suo addio ad Alleanza popolare, per confluire nel movimento Civico 10. (…)  Di certo, nemmeno a lui non piace la coalizione che si sta delineando attorno ad Alleanza popolare, ossia quella formata da Dc, Psd, Noi sammarinesi e, a ben guardare oltre, forse Upr. «Ci sono divergenze politiche sulle prospettive – motiva Zafferani la sua fuoriuscita dal partito -. Ho idea che oggi la politica non sia più propositiva sui temi. Se un partito è desideroso di cambiare, deve essere chiaro col paese e dire cosa vuole fare. Non sbatto la porta in faccia ad Alleanza popolare alla quale sarò sempre grato, ma c’è anche un problema di alleanze: il futuro prospettato non mi fa impazzire. Ho un approccio politico diverso».  

San Marino Oggi: Andrea Zafferani ufficializza. Esce da Ap e presenta Civico 10. Se ieri era solo un'ipotesi, oggi è ufficiale: Andrea Zafferani lascia Alleanza Popolare e torna in pista fra i promotori del neonato Movimento Civico 10. Lunedì prossimo la conferenza di presentazione, alla quale parteciperà quindi il giovane consigliere.