martedì 12 gennaio 2016 14:44

San Marino. Arrestato Livio Bacciocchi. Condanna definitiva a 4 anni e 6 mesi, mazzette nei cantieri

San Marino. Arrestato Livio Bacciocchi. Condanna definitiva a 4 anni e 6 mesi, mazzette nei cantieri

San Marino. Arrestato Livio Bacciocchi, l'ex avvocato notaio già al centro di numerosi inchieste e processi, specie in Italia ad esempio a Napoli (4 anni), Milano (5 anni), ma anche a San Marino (5 anni): 'mazzette nei cantieri'. 

E' stato arrestato, per ordine del Tribunale di San Marino,  a seguito della conferma in appello  della condanna in primo grado  relativamente al processo per 'mazzette nei cantieri': 4 anni e 6 mesi.

Mandato d'arresto, in ragione della sentenza definitiva decisa dal Giudice David Brunelli, anche per Davide Mularoni, Paolo Berardi e Maurizio Proietti. Quest'ultimo è residente a Roma e si presume non si consegni spontaneamente all'autorità giudiziaria sammarinese. Assolti per insufficienza di prove Michel Philippe Burgagni e Laura Zanetti (San Marino Rtv)