lunedì 27 aprile 2015 05:16

San Marino, banca dei cinesi: Luigi Mazza (capogruppo Dc) incaricato dagli investitori. L'informazione

San Marino, banca dei cinesi: Luigi Mazza (capogruppo Dc) incaricato dagli investitori. L'informazione

L'informazione di San Marino: Banca ai cinesi, il capogruppo Dc incaricato dagli investitori

Risulta dalla risposta all’interpellanza dei consiglieri indipendenti Luca Lazzari e Pedini Amati, e Matteo Zeppa ed Elena Tonnini di Rete, che gli investitori cinesi che volevano una banca a San Marino, hanno dato incarico all’avvocato Luigi Mazza con “regolare mandato professionale, depositato presso Bcsm cn conseguente apertura delle posizioni ai fini dell’antiriciclaggio, in ottemperanza alle norme vigenti”. Così, quindi, la risposta del Segretario alle finanze Capicchioni.

Il problema posto dai consiglieri di opposizione era che il l’avvocato Mazza, essendo Consigliere della Dc e per giunta capogruppo, è una persona politicamente esposta (Pep). Su questo punto la risposta del segretario Capicchioni sottolinea che la “posizione di Pep non è e non può rappresentare un fattore di discriminazione professionale, ma va intesa come parametro di maggiore attenzione rispetto a particolari ruoli”. La risposta di Capicchioni esclude, invece, che ci sia il coinvolgimento del comemrcialista Luciano Cardelli nell’operazione. (...)