lunedì 14 novembre 2011 05:34

San Marino. Droga al bar

San Marino. Droga al bar

San Marino, Valdragone. Bar con la cocaina. Jeffrey Zani, La Tribuna Sammarinese

Gli agenti hanno fatto irruzione nel cafè Valle del Drago, già ‘visitato’ in passato dalla gendarmeria / Nel bar con la cocaina, nei guai il titolare e quattro clienti / Blitz della Polizia civile nella notte fra sabato e domenica, cinque sammarinesi denunciati per possesso di sostanze stupefacenti

La notte brava è finita male per i cinque sammarinesi sorpresi dalla Polizia civile in possesso di cocaina a poche ore dall’alba di domenica. Fra i quali figura anche M.M., figlio del generale delle milizie del Titano e gestore del cafè Valle del Drago di Valdragone. E’ proprio nel locale di strada Serrabolino che gli agenti hanno fatto irruzione dopo la ‘segnalazione’ di un ragazzo sammarinese. Che, dopo essere stato fermato nei dintorni del café, avrebbe fatto calare i sospetti sul bar gestito da M.M. Il blitz vero e proprio è iniziato quando gli uomini della Polizia civile sono entrati nel locale e hanno perquisito i presenti, contando alla fine cinque persone in possesso di sostanze stupefacenti. La denuncia a piede libero è scattata per tutti, mentre a uno solo dei ragazzi è stata ritirata la patente di guida. Da quanto emerge, per una delle persone coinvolte si potrebbe delineare anche l’ipotesi di spaccio. Ciò alla luce di quanto osservato dagli agenti e rilevato nelle dichiarazioni fornite dai soggetti coinvolti durante il blitz

 Vedi comunicato stampa Studio Legale Lonfernini

 


OGGI I GIORNALI PARLANO DI ...

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia