sabato 28 novembre 2015 05:00

San Marino. Flavio Pelliccioni, nuovo sequestro milionario. L'informazione di San Marino

San Marino. Flavio Pelliccioni, nuovo sequestro milionario. L'informazione di San Marino

Antonio Fabbri - L'informazione di San Marino: Faccendieri e camorra / Sequestri per 5 milioni al sammarinese Flavio Pelliccioni / Il provvedimento muove dall’inchiesta del 2011 Il Principe e la Ballerina. Congelate le azioni di Beach Paradise e Beach Cafe’, oltre alla villa con piscina e campi da tennis del faccendiere in passato implicato pure in Long Drink 

SAN MARINO. Nel dicembre 2011 era stato arrestato nell’ambito dell’inchiesta dell’antimafia di Napoli denominata “Il Principe e la (scheda) Ballerina”, indagine che scoprì le entrature politiche di quelle che è definita la camorra militare di Casal di Principe (...). 

(...) In questa inchiesta entrò anche Flavio Pelliccioni, sammarinese in passato implicato nel caso Long Drink, la cosiddetta frode dei liquori. La Dia lo etichetta come imprenditore e faccendiere funzionale ai clan. Pelliccioni nel 2011 terminò la custodia cautelare e sul suo capo rimase l’imputazione per truffa, decadendo quella di concorso in associazione camorristica. 

(...) nella mattinata di ieri, il Centro Operativo della Dia di Napoli, congiuntamente alla Sezione Operativa della Dia di Bologna, ha dato esecuzione al provvedimento di sequestro dei beni emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere - Sezione per l’applicazione delle Misure di Prevenzione - nei confronti di Flavio Pelliccioni, appunto l’imprenditore 59enne sammarinese residente a Rimini.

 

Leggi l'intero articolo di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 23

Leggi aggiornamento del 14 novembre 2017 da Il Resto del Carlino