lunedì 5 marzo 2012 07:08

San Marino - Forli', Credito di Romagna e Ibs. Nuova serie di avvisi: 14

San Marino - Forli', Credito di Romagna e Ibs. Nuova serie di avvisi: 14

Prosegue l'offensiva dei pm di Forlì Fabio di Vizio e Marco Forte sui collegamenti di soggetti bancari  della Romagna e della Repubblica di San Marino. Dopo Re Nero (Asset Banca e Banca di Credito e Risparmio di Romagna),  e   Varano (Cassa di Risparmio e Delta),  è stata la volta dell'Istituto Bancario Sammarinese,  considerato, a torto o a ragione, collegato a Credito di Romagna.

Corriere Romagna San Marino:  pm Fabio di Vizio e Marco Forte li hanno notificati agli ex amministratori ed ex sindaci dell’istituto in carica fino al 2010 / Credito di Romagna, nuovi avvisi / Fra i reati quello di ostacolo alle funzioni di vigilanza di Bankitalia

FORLÌ. Nuovi avvisi di reato ad amministratori e componenti del collegio sindacale del Credito di Romagna in carica fino al 2010. Si ipotizzano reati di ostacolo alla vigilanza di Bankitalia e violazione dell’articolo 136 del Testo unico bancario.

Quattordici i coinvolti a vario titolo

Un supplemento di ipotesi di reato è stato rivolto dalla Procura ai precedenti amministratori bancari del Credito Romagna fino al 2010:

Giorgio Fabbri, Alessandro Fornari, Edo Lelli, Manlio Maggioli, Luigi Martelli, Giovanni Mercadini Maurizio Prati, Gaetano Rossi, Ambrogio Rossini

e ai componenti del collegio sindacale Gian Luigi Facchini, Michele D’Alessandro, Giuseppe Farneti, Luigi Lamacchia.

Dallo scorso settembre la banca è presieduta da Marco Lamandini e con lui sono in Cda Renato Merlo e Mosè Fagiani di Veneto Banca, Maurizia Boschetti, Luigi Mercadini e Luciano Rossi

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI OGGI

-

OGGI I GIORNALI PARLANO DI ...

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia