venerdì 29 maggio 2015 05:12

San Marino. La Joice srl fa causa alla Only Italia di Irene Pivetti: in ballo 116mila Euro. La Serenissima

San Marino. La Joice srl fa causa alla Only Italia di Irene Pivetti: in ballo 116mila Euro. La Serenissima

Franco Cavalli - La Serenissima: Amatucci (Joice srl): “Non si possono tirare in ballo tantissime aziende senza avere garanzie” / Only Italia, i ritardi del progetto in Cina danneggiano anche azienda del Titano / Avviata la causa in tribunale a Roma per chiedere il pagamento di oltre 116mila euro

SAN MARINO. Un investimento, assieme a tanti altri imprenditori per promuovere il “made in Italy”, o meglio “l’Only Italia”, che però sta rischiando di affossare le aziende che vi hanno aderito, tanto che qualcuna si è già rivolta in tribunale. È questo il caso della sammarinese Joice srl di Serravalle, che il 18 maggio scorso ha presentato tramite l’avvocato Pierluigi Farina una “ingiunzione di pagamento” al tribunale di Roma per ottenere ben 116mila euro per la merce realizzata e che ancora deve essere saldata e che sarebbe dovuta essere venduta in Cina, dove però non è mai arrivata. “Il tutto è iniziato poco più di un anno fa - racconta Antonio Amatucci della Joice – quando abbiamo stipulato un accordo con l’azienda Only Italia srl della signora Irene Pivetti (ex presidente della Camera italiana n.d.r.) per la fornitura di abbigliamento destinato al mercato cinese. (...)"