giovedì 3 luglio 2014 05:15

San Marino Oggi. 'Conto Mazzini', avv. Annetta: 'Podeschi contento della decisione del giudice d’appello'

San Marino Oggi. 'Conto Mazzini', avv. Annetta: 'Podeschi contento della decisione del giudice d’appello'

Franco Cavalli - San Marino Oggi: I difensori dell’ex segretario di Stato si dicono tranquilli e di poter dimostrare l’assoluta estraneità del loro assistito di quanto gli è addebitato / “Podeschi si è detto contento della decisione del giudice d’appello” / Annetta: “Da martedì chiederemo con energia interrogatorio e scarcerazione”

Mentre prosegue da una parte il filone di indagine (oggi i giudici sentiranno, in qualità di indagato Marziano Guidi, ex direttore di Fincompany), dall’altra c’è chi come Claudio Podeschi, in carcere da lunedì 23 giugno, “si è detto contento - riferisce uno dei suoi legali, l’avvocato Massimiliano Annetta - contento della decisione del giudice d’appello e oggi (ieri per chi legge n.d.r.) aveva il morale molto alto”. Gli avvocati dell’ex segretario di Stato alla Sanità infatti riferiscono di aver quasi visto tutto il materiale che riguarda il loro assistito, dopo la decisione del giudice Ferroni di dissecretare gli atti di indagine. “Da quello che per ora abbiamo visto - asserisce l’avvocato Annetta che assieme a Stefano Pagliai e a Achille Campagna difende Podeschi e Biljana Baruca - restiamo tranquilli e siamo convinti di potere dimostrare l’assoluta estraneità di Podeschi a quanto gli è addebitato”. E una prima scorsa agli atti ha confermato che “c’è una spiegazione normale per tutto”. D’altronde, sottolinea Annetta, “non abbiamo mai avuto dubbi, e quando avremo finito di avere tutto il materiale e di visionarlo, già lunedì prossimo chiederemo di incontrare Podeschi per confrontarci e poi da martedì chiederemo con energia un interrogatorio per rispondere alle domande dei giudici e con altrettanta energia chiederemo anche la scarcerazione”. (...)