venerdì 19 febbraio 2016 13:10

San Marino. Referendum 'Tetto stipendi', consegnate 678 firme

San Marino. Referendum 'Tetto stipendi', consegnate 678 firme

Questa mattina Erik Casali, legale rappresentante del Comitato Promotore, si è recato presso la Segreteria Istituzionale per depositare le 678 firme raccolte (165 in più del necessario) per sostenere il referendum propositivo che chiede di porre un tetto di 100mila euro agli stipendi del personale pubblico. Le firme ora verranno vagliate dal Collegio Garante che il primo marzo si esprimerà sulla loro veridicità e validità.

'Consegnate 678 firme- scrive Erik Casali- ringrazio i tanti cittadini, il movimento Liberamente San Marino, Rete, gli altri presidenti dei referendum, Sandra Giardi, Augusto Casali e In particolare Fabrizio Perrotto che ci ha trasmesso entusiasmo e senso civico. Ringraziamo doverosamente tutti i Notai che hanno raccolto le firme con noi, dimostrando spirito di servizio e grande sensibilità. Grazie a tutti, ora speriamo di andare al voto il prima possibile e vincere i referendum per dare un duro colpo al sistema'.