mercoledì 17 febbraio 2016 17:21

San Marino RTV. A Riccione approda 'Altamarea. Storie di mare e di marinai'

San Marino RTV. A Riccione approda 'Altamarea. Storie di mare e di marinai'

SAN MARINO. A Riccione nuovo approdo di San Marino RTV per raccontare il mare, la sua gente, le memorie di chi per tutta la vita ha “cavalcato le onde”. E' stata presentata questa mattina la trasmissione dedicata alla città di Riccione 'Altamarea. Storie di mare e di marinai. Erano presenti il Sindaco di Riccione Renata Tosi, il Direttore Generale San Marino Rtv Carlo Romeo, il Caporedattore Centrale San Marino Rtv  Sergio Barducci e il Comandante della Guardia Costiera Domenico Santisi. 

Si tratta di un format della San Marino RTV, a cura di Sergio Barducci e Annamaria Sirotti, un viaggio nelle marinerie italiane, voluto e realizzato per raccogliere le memorie e le esperienze di vita vissuta. In una serie di puntate, oltre dieci, della durata di 10 minuti ciascuna, Riccione si racconta attraverso le voci dei marinai, dei ristoratori, degli operatori di Enti e Istituzioni: come la Fondazione Cetacea o Oltremare, e le riflessioni di chi per anni ha seguito gli eventi della propria città e li ha saputi raccontare. Un'entusiasmante antologia televisiva che consentirà di emozionarsi ascoltando le avventure e le  disavventure di chi del mare ha fatto la propria ragione di vita. La trasmissione approderà tra un mese su Rai World, un’occasione per divulgare e far conoscere Riccione in ogni parte del mondo. La fotografia è curata da Christian Torelli, il montaggio da Marco Alessandri.  

ALTAMAREA – Storie di Mare e di Marinai va in onda ogni venerdì, alle ore 20:00 a partire da venerdì 19 febbraio. Nella prima puntata: intervista ad Edmo Vandi, giornalista riccionese e memoria storica delle tradizioni della città a partire dai personaggi che negli anni hanno frequentato la città, studioso e appassionato di dialetto.  

Su Satellite, per il territorio nazionale ed europeo: Canale 520 Sky e Canale 73 Tivùsat. 

Sul Digitale Terrestre: Canali 73, 88, 93 e 95.

Comunicato Stampa