giovedì 10 luglio 2014 19:09

San Marino. Sugli interrogatori Podeschi e Baruca, ancora trapelato nulla

San Marino. Sugli interrogatori Podeschi e Baruca, ancora trapelato nulla

Ancora nulla è trapelato dagli interrogatori di Claudio Podeschi Biljana Baruca che, condotti dal commissario Alberto Buriani,  hanno avuto luogo oggi presso il carcere della Repubblica di San Marino, a partire dalle 15.

Da Smtv San Marino. 

L'indagine su Podeschi e Baruca invece si focalizza su enti e società che gli inquirenti ritengono facciano capo ai due, come la Clabi (nome ricavato dalle iniziali di Claudio e Biljana), la Fondazione per la promozione economica e finanziaria, formalmente in capo a Pietro Silva, la Fondazione Alexandra, e la R.P. srl, facente capo alla Baruca, che detiene l'80% delle quote sociali, col restante 20% in capo alla Fincompany.

Sequestrate le azioni della R.P., nominato anche un custode.

L'indagine doveva approfondire anche i paventati progetti per la realizzazione di un nuovo ospedale, la consulenza era stata affidata alla società canadese Interhealth.

Il primo contatto era stato di Claudio Podeschi, come segretario alla Sanità. Nel luglio 2013, una delibera del congresso di Stato nominava una delegazione per esaminare un piano di fattibilità: “Mai fatta una riunione, decadde tutto”, dice il segretario Mussoni.