sabato 5 gennaio 2013 08:22

San Marino utilizzi la chance carburanti. Marco Podeschi, Upr, su La Voce di Romagna San Marino

San Marino utilizzi la chance carburanti. Marco Podeschi, Upr,  su La Voce di Romagna San Marino

Antonella Zaghini di La Voce di Romagna San Marino: Mercato della benzina / Fermi all'accordo del '74 / Marco Podeschi. Serve una normativa nazionale per stabilire il prezzo dei carburanti. Le regole con l'Italia vanno rinegoziate sulla base delle direttive Ue. Ma a quanto pare a nessuno interessa farlo

Non è la prima volta che l'Unione per la Repubblica interviene sul prezzo dei carburanti. Lo ha fatto prima con un'interpellanza e di recente con un emendamento alla finanziaria. L'obiettivo del partito di minoranza è quello di andare a ridiscutere con l'Italia la convenzione che risale agli anni Settanta.

"La nostra proposta - spiega il consigliere Upr Marco Podeschi - è molto semplice, una normativa nazionale per il prezzo del carburante.

Il mercato è regolato ancora dall'articolo 4 dell'accordo aggiuntivo italo-sammarinese in materia economica finanziaria e monetaria, del 10 luglio 1974 e dalla legge dell'11 novembre 1975, n.42: 'Istituzione di un'imposta speciale sulla importazione di prodotti petroliferi'.

Siamo fermi a quasi trent'anni fa.

E' evidente come l'accordo internazionale e la norma collegata siano obsoleti, superati dagli eventi e dalla stessa evoluzione tecnologica e di mercato. Nel 1974 infatti non esistevano i biocarburanti, le autovetture elettriche, i bancomat, il mercato del carburante in Italia non era libero e il prezzo era fissato rigidamente dallo Stato".

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di...

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia