Articoli

Altri libri

Accadde oggi a San Marino

Repubblica di San Marino

Storia / History

Meteo San Marino

San Marino webcam

Sismografo San Marino seismo

 

Riforme secondo la storia

Alcune considerazioni sulla questione costituzionale nella Repubblica di San Marino

0-0Introduzione

0-1Premessa

1-Affezione all'ordinamento

2-La scelta del 1906

3-Il secondo dopoguerra

4-Voglia di costituzione

5-Perché no

6-Alcune proposte

7-Conclusione

 

- 7 -

 CONCLUSIONE

    

Per San Marino si ritiene che valgano le considerazioni svolte per l’Inghilterra, retta pur essa da leggi non scritte che si affermano nell’ordinamento per il semplice fatto che, nel tempo, tutti si comportano in un certo modo perché convinti che così si debba fare, secondo lo spirito di una società capace di evolvere progressivamente, quasi impercettibilmente, verso il nuovo senza mai ripartire da zero(come invece fecero i francesi con la Rivoluzione, per esempio).

Una costituzione sarebbe un falso. Le forme del governare rispondono, per definizione, ciascuna alla propria storia e sono difficilissime da riprodurre in vitro altrove: e lo sono tanto più quando il modello di riferimento è interamente basato sugli effettivi comportamenti dei soggetti del sistema politico istituzionale e non su regole codificate. In altre parole, le forme di governo non si possono clonare.

La Repubblica di San Marino, rimanendo in linea con la sua  storia, ha la possibilità di guadagnare un gradino più alto nella scala della democrazia, anche rispetto agli altri Stati, facendo leva proprio sui valori di fondo, che la fanno diversa dagli altri Stati. Per i quali valori ogni sammarinese deve essere orgoglioso della sua propria repubblica.

Cicerone diceva, orgoglioso della sua repubblica, la romana: gli ordinamenti politici di altri paesi sono stati creati con l’introduzione di leggi e istituzioni secondo l’opinione personale di individui particolari… . Il nostro Stato, invece, è frutto della creazione … di moltissimi: non è stato fondato nell’arco di una vita di un individuo, ma nel corso di una serie di secoli e di generazioni.

Tucidide diceva, orgoglioso della sua repubblica, l’ateniese: la nostra costituzione non imita le leggi degli altri Stati vicini. Siamo un modello per gli altri piuttosto che imitatori. Noi siamo usi ad obbedire alle leggi sia che queste siano scritte, sia che appartengano a quel codice che, sebbene non scritto, non può essere trasgredito senza uno scandalo riconosciuto.

Nessun sammarinese in nessun momento della storia ha tradito mai il codice non scritto relativo alla conservazione della libertà come bene comune. Tanto che nessun sammarinese ha tentato - nemmeno tentato - di appropriarsi della Guaita per farne un proprio privato castello. Sarebbe stato uno scandalo così grande, che la sua coscienza non gli avrebbe permesso di sopportarlo.

E’ allo spirito del loro codice non scritto, che ha retto così bene nel passato, che i sammarinesi dovrebbero ispirarsi per ricavare le regole di comportamento per il futuro. Senza andare a cercare chissà dove.

Il prof. Maurizio Viroli, italiano, con cattedra di Teoria Politica a Princeton, già allievo di Norberto Bobbio, invita i suoi concittadini a fare riferimento, nel darsi nuove regole costituzionali, alla esperienza delle antiche repubbliche  che sono fiorite lungo la penisola in qualche periodo - pur breve - della storia.

Il suggerimento a maggior ragione vale per i sammarinesi che, nella penisola italiana, da sempre Rempublicam administrant, nec ulli regi serviunt. Dice Viroli:

 

non dobbiamo andare a prestito di idee elaborate in altri paesi, ma dobbiamo solo ritrovare idee che abbiamo dimenticato. Non c’è ovviamente nulla di male a imparare dagli altri popoli; ma se, tanto per cambiare, possiamo parlare di repubblica e di libertà riferendoci a una storia, a esempi e a vicende nostre, credo che il discorso possa essere più persuasivo, per la ragione che, come scriveva Machiavelli, ‘se ogni exemplo di republica muove, quelli che si leggono della propria muovono molto più e molto più sono utili.

 

Articoli

Altri libri

Accadde oggi a San Marino

Repubblica di San Marino

Storia / History

Meteo San Marino

San Marino webcam

Sismografo San Marino seismo