martedì 8 novembre 2016 15:13

Percorsi d'Arte Contemporanea

Percorsi d'Arte Contemporanea

Dal 21 novembre 2016 al 29 maggio 2017 presso le sale del Museo di Stato della Repubblica di San Marino (piazzetta Titano, Città di San Marino) in programma Percorsi d’Arte Contemporanea, un ciclo di sette incontri di Rita Canarezza, Operatore Culturale Istituti Culturali, introdotti da Paolo Rondelli, Direttore degli Istituti Culturali di San Marino.

I sette incontri permetteranno di raccontare le ricerche più significative di alcuni degli artisti più importanti che hanno segnato a livello internazionale l'arte contemporanea degli ultimi decenni: Ulay / Abramovic, Hamish Fulton, Bas Jan Ader, Richard Long, Gino De Dominicis, Michelangelo Pistoletto, Paolo Icaro, Anselm Kiefer, Yayoi Kusama, Carol Rama, Dorothy Iannone, Jean Michel Basquiat, Cindy Sherman, Nan Goldin, Damien Hirst, Maurizio Cattelan, Ai Weiwei.
Al seguito dei due cicli di Intorno all’Opera dell’anno scorso, (uno dedicato alle opere d’arte contemporanea della Collezione dello Stato di San Marino e l’altro ai Percorsi Internazionali artistici coordinati da San Marino), gli Istituti Culturali tornano con questa iniziativa formativa e performativa.

Gli incontri hanno l’obiettivo di stimolare e accrescere la conoscenza dell’arte contemporanea, attraverso una serie di lecture aperte al pubblico, con particolare attenzione alla comunità sammarinese, in cui trattare idee, concetti e le molteplici forme di rappresentazione artistica delle più attuali tendenze dell’arte internazionale, proprio in vista del percorso da realizzare per la creazione ed apertura della GNAMC - Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea della Repubblica di San Marino.

Diversi saranno anche i riferimenti alle opere presenti sul territorio, parte della collezione dello Stato, a testimonianza del particolare trascorso del nostro paese, attraverso le manifestazioni artistiche che San Marino ha prodotto nella storia dell’arte contemporanea internazionale come le Biennali d’Arte di San Marino degli anni ‘60.

Percorsi d’Arte Contemporanea partirà lunedì 14 novembre ore 18.15 con la famosa coppia Ulay (Frank Uwe Laysiepen) / Marina Abramovic. Le relazioni tra artista e pubblico i limiti del corpo e le possibilità della mente.

Percorsi d’Arte Contemporanea sette incontri per raccontare le ricerche più significative di alcuni degli artisti che hanno segnato l'arte contemporanea degli ultimi decenni

di Rita Canarezza

introduzione Paolo Rondelli

Museo di Stato, piazzetta Titano, Città della Repubblica di San Marino

dal 14 novembre 2016  al 29 maggio 2017

ore 18.15

lunedì 21 novembre Ulay (Frank Uwe Laysiepen) / Marina Abramovic

lunedì 12 dicembre Hamish Fulton, Bas Jan Ader, Richard Long

lunedì 23 gennaio Gino De Dominicis, Michelangelo Pistoletto, Paolo Icaro

lunedì 13 febbraio Anselm Kiefer, Yayoi Kusama, Carol Rama

lunedì 27 marzo Dorothy Iannone, Jean Michel Basquiat

lunedì 24 aprile Cindy Sherman, Nan Goldin

lunedì 29 maggio Damien Hirst, Maurizio Cattelan, Ai Weiwei

Gli incontri saranno coadiuvati da numerose immagini ed esempi della storia dell’arte contemporanea, anche attraverso: proiezioni, cataloghi e documenti.