venerdì 6 gennaio 2017 05:15
SPORT

San Marino. Pallavolo, serie C: le prossime sfide

San Marino. Pallavolo, serie C: le prossime sfide

L'asse per la pallavolo è dal Titano a Faenza, i maschi viaggiano per incontrare la Spem, le ragazze ospitano la Fenix

SAN MARINO. Volley, per la 'Serie C' c'è una doppia sfida sull’asse San Marino - Faenza I maschi viaggiano per incontrare la Spem. Le ragazze ospitano la Fenix.

Comunicato stampa

Serie C maschile. Ventuno punti in sette partite giocate. E’ questo l’inappuntabile ruolino di marcia della Titan Services San Marino a questo punto del campionato. Per mantenere il proprio percorso immacolato, gli uomini guidati da Stefano Mascetti devono fare bottino pieno sabato prossimo in quel di Faenza. “Non sarà una partita facile – ammette lo stesso Mascetti – i Manfredi sono molti esperti, tanti dei loro giocatori fanno squadra assieme da diverso tempo e contano anche su un paio di elementi di ottima classe. In più, sul parquet amico, si esaltano e sono in grado di battere chiunque. Dunque, se vorremo uscire vittoriosi da questo confronto, dovremo dare il massimo”.
Mascetti ha un’emergenza nel reparto palleggiatori: Crociani deve smaltire i postumi di un virus e Rondelli ha una caviglia malandata. Non il miglior viatico per affrontare una trasferta insidiosa come quella di sabato.

Classifica: Titan Services: 21, Zinella Bologna 19, Romagnabanca Bellaria 19, Forlì 13, Rubicone San Mauro Pascoli 12, Spem Faenza 11, Falco Marignano 10, Riviera Volley Rimini 9, Casalecchio 6, Burger King Bologna 3, Budrio 0.

Prossimo turno: (9^ giornata). Sabato 7 gennaio: Spem Faenza - Titan Services (Faenza, ore 17,30).

Serie C femminile. La Banca di San Marino ha chiuso l’anno al terzo posto della classifica, a quattro punti dalle corazzate Ozzano e Cervia e a pari punti col Rubicone Savignano. “Sono soddisfatto di quanto abbiamo fatto finora – afferma Luca Nanni, coach delle sammarinesi. – e credo lo siano anche le giocatrci che, prima della sosta, erano in un buon momento. Ma nessuno si nasconde che questo campionato è difficile e straordinariamente equilibrato: tutti possono vincere o perdere con tutti. Faenza viene a farci visita con la forza della tranquillità: non ha niente da perdere e giocherà in scioltezza. Due giocatrici formano l’asse sul quale ruota tutta la squadra: il libero Valentina Macchi e palleggiatore Martina Maines: sono molto forti”.

Classifica: Fatro Ozzano 24, Cervia Volley 24, Banca di San Marino 20, Rubicone In Volley Savignano 20, Riccione 18, Flamigni Sammartinese 18, Olimpia Ravenna 17, Teodora Ravenna 14, Fenix Faenza 13, Montevecchi Imola 13, Cattolica Volley 10, Pgs Bellaria Bologna 8, Gut Chemical Bellaria 7, Progresso Bologna 4.
Prossimo turno: (11^ giornata). Sabato 7 gennaio: Banca di San Marino – Fenix Faenza (Serravalle, ore 18).