martedì 10 gennaio 2017 16:22
DA RAVENNA UN PIEDE A SAN MARINO

San Marino. Manuel Poletti ha pagato i sondaggi della Doxa?

San Marino. Manuel Poletti ha pagato i sondaggi della Doxa?

Lo si apprende da San Marino Rtv

Che Manuel Poletti, giornalista e direttore del settimanale “Setteserequi”, figlio del Ministro italiano del lavoro, da Ravenna desse vita a  sanmarinonews.sm, sito di informazione via web, sorto a ridosso delle elezioni politiche  aveva già suscitato qualche perplessità. Ora si apprende da San Marino Rtv, tramite un articolo di  Alessia Pedrielli  del quotidiano La Verità, che è stato querelato per 'interferenza elettorale'.

(...) Poche settimane prima delle elezioni Poletti ha deciso di commissionare tre sondaggi alla Doxa, per un costo complessivo di circa 30mila euro. “Roba da grande giornale, si legge, disposto ad investire per bruciare gli avversari sulla notizia”. A qualcuno però questa è sembrata l'intromissione di un sito diretto da un italiano, figlio di un ministro e diffuso in terra straniera proprio in concomitanza con la campagna elettorale. E su questo Rete ha depositato una denuncia. (...)