martedì 10 gennaio 2017 17:49
AL FREDDO FINO AL 20 GENNAIO

San Marino. Meteo: la morsa del gelo continua, attenzione nuovi fronti freddi in arrivo

San Marino. Meteo:  la morsa del gelo continua, attenzione nuovi fronti freddi in arrivo

SAN MARINO. La fase di gelo, che sta investendo la penisola italiana e San Marino e che sta diventando, ogni giorni di piu', eccezionale per gli apporti di neve nelle regioni centro-meridionali e per i valori termici glaciali, non è ancora terminata anzi proseguirà ancora almeno fino al 20 gennaio.
Entriamo nel dettaglio: tra Giovedi e Venerdi è atteso l'arrivo di un nuovo fronte perturbato, questa volta dai quadranti nordatlantico, il quale sarà preceduto da aria piu' mite, ecco dunque nelle prossime 48-72 h la temperatura tenderà ad aumentare anche di 10°C in poche ore.
Questo aumento termico però sarà di brevissima durata perchè il nucleo depressionarionel suo itinerario verso sud richiamerà nuovamente venti gelidi da nord-nordest rischiando così di calamitare precipitazioni sulla Bassa Romagna tra venerdì e la giornata di sabato. Questi fenomeni inizialmente potrebbero risultare piovosi per poi trasformarsi in neve anche moderata fino a quote basse in concomitanza dell'entrata di aria fredda da nord-nordest.
Per i giorni a seguire, tra domenica, lunedì e martedì, la situazione non andrà migliorando, anzi c'è il rischio di un movimento retrogrado del nucleo perturbato freddo con rischio di nuove nevicate anche moderate sulle regioni adriatiche dalla Romagna in giù e di un ulteriore calo termico.
Dunque monitoriamo con attenzione gli aggiornamenti delle prossime ore per avere conferme o smentite di questa nuova ondata di gelo e neve.