mercoledì 11 gennaio 2017 05:18
ROTTURA DIM-ADESSO.SM

San Marino. Nodo commissioni, salta l’accordo: i membri restano 15

San Marino. Nodo commissioni, salta l’accordo: i membri restano 15

L'informazione di San Marino: Nodo commissioni rottura DiM-Adesso.sm Nessun accordo: restano con 15 i consiglieri membri degli organismi

SAN MARINO. Il nodo commissioni si scioglie confermando l’attuale numero di membri.

Da subito, nel pomeriggio tra Adesso.sm e Democrazia in Movimento si erano notate distanze. Da una parte, infatti, la coalizione di maggioranza, seppur disposta a fare salire il numero dei membri di commissione, sottolineava che comunque l’attività legislativa e l’operatività delle commissioni va garantita alla maggioranza. Dall’altra DiM, invece, avrebbe voluto portare il numero dei membri a 18 per una maggiore rappresentatività. Per questo, alla fine, il numero dei membri è rimasto immutato, cioè a 15 componenti, come nella appena trascorsa legislatura. 

D’altra parte Adesso.sm, il 4 gennaio scorso, attraverso una nota stampa, aveva già anifestato ufficialmente la propria posizione. Alla richiesta di Rete di rivendicare un membro aggiuntivo, la coalizione di governo, infatti, si era detta disposta a portare le commissioni fino a 17 componenti. “Un numero - si poteva leggere nella nota di Adesso.sm - che meglio riflette l’unico rapporto numerico che conta, quello della maggioranza che ha 35 consiglieri su 60 in Consiglio Grande e Generale e gli altri parametri previsti dalla legge”. Insomma, fino a 17 ok, oltre no. (...)