lunedì 20 marzo 2017 23:38
TRE MESI, 100 GIORNI DI GARE

Taekwondo San Marino verso il Mondiale di Corea

Taekwondo San Marino verso il Mondiale di Corea
Coach Secondo Bernardi (5° dan) con alcuni atleti della Nazionale Sammarinese

SAN MARINO. Pesaro (Campionati Italiani Cadetti e Junior), Modena (Interregionale Emilia Romagna), Atene (President Cup 2017), Bari (Campionati Italiani Assoluti 2017), Riccione (Interregionale Open 2017) e Innsbruck (Austrian Open): tanti gli appuntamenti nei prossimi tre mesi per il Taekwondo San Marino in vista dei Mondiali di Corea, l'appuntamento clou dell'anno sportivo.

In Corea saliranno sul tatami Ceccaroni, Borgagni e Ghiotti ma non Francesco Maiani (c.n. 3° dan) impegnato nell’esame di maturità.

Comunicato stampa

Dopo le prime tre gare sin qui disputate nel corso dell’anno ed il raduno con il Gran Maestro Park Young Ghil (c.n. 9° dan), Direttore Sportivo del TSM, proseguono gli appuntamenti agonistici nel panorama 2017.
Il Club Taekwondo San Marino, sempre guidato magistralmente dal Coach Secondo Bernardi (c.n. 5° dan), a partire dal prossimo fine settimana, inizierà una serie di prove che nei prossimi 100 giorni lo vedrà protagonista sui tatami di mezzo mondo con i suoi giovani atleti.
Si comincerà a Pesaro venerdì 24 marzo con i Campionati Italiani cadetti e junior: Giulia Tosi (cadetti A 1° kup -51 kg), Elias Lonfernini (cadetti B 1° poom -41 kg.) e Samuele Genghini 1° poom Junior -51 kg saranno gli atleti bianco-azzurri.
Poi a seguire, nel week end successivo (sabato 1 e domenica 2 aprile), la squadra composta da ben 6 elementi, si sposterà a Modena all’Interregionale Emilia Romagna con l’esordiente Thomas Albani (8° kup - 21 kg), i cadetti Samuel Tarini (6° kup -33 kg), Stefano Crescentini (4° kup -49 kg) e ancora Giulia Tosi (1° kup -51 kg), Michele Mezzanotte (8° kup -55 kg junior) ed il senior Nicholas Battistini (5° kup -55 kg).
Poi dal 26 al 30 aprile la Nazionale maggiore sarà in Grecia ad Atene, precisamente alla President Cup 2017 con Ceccaroni, Maiani, Ghiotti, Genghini, Tosi e Lonfernini.
Dal 5-7 maggio a Bari si svolgeranno i Campionati Italiani Assoluti 2017 ai quali parteciperanno Ceccaroni, Maiani, Ghiotti e Leardini.
Dal 13-14 maggio a Riccione ci sarà l’Interregionale Open 2017 al quale è iscritta l’intera squadra con cadetti junior e senior (15 atleti in totale).
Dal 2-4 giugno saremo ad Innsbruck per l’Austrian Open con Ceccaroni, Maiani, Borgagni, Ghiotti, Leardini, Genghini, Tosi e Lonfernini.
E per terminare prima dell’estate a Muju (Corea) si svolgerà la gara più importante dell’anno: il Campionato Mondiale 2017 del quale saranno protagonisti Ceccaroni, Borgagni e Ghiotti; purtroppo, a quest’appuntamento mancherà Francesco Maiani (c.n. 3° dan), una delle punte di diamante, per la concomitanza dell’esame di maturità.
I prossimi cento giorni saranno pertanto un banco di prova fondamentale per tutto il Club.

Giovanni UGOLINI (Presidente T.S.M.)