martedì 18 aprile 2017 09:16
SENSIBILE CALO TERMICO

San Marino. Meteo: impulso perturbato da est in arrivo, temporali, freddo e nevicate in Carpegna

San Marino. Meteo: impulso perturbato da est in arrivo, temporali, freddo e nevicate in Carpegna

SAN MARINO. Come preannunciato, nel corso della  giornata di oggi, martedi 18 aprile, ci sarà una decisiva svolta nell'andamento anomalo di questo inizio primavera 2017. Un fronte freddo perturbato in queste ore si è staccato dall'est Europa e sta per impattare sul Mediterraneo centrale, innescando così una serie di celle temporalesche cariche di energia e freddi venti di tramontana.
Nel corso della giornata dunque è previsto un generale peggioramento delle condizioni meteorologiche a partire dalle regioni nordorientali d'Italia e medio-alto adriatico con temporali diffusi in spostamento dal basso Veneto verso Emilia-Romagna, San Marino, Marche e regioni centro-meridionali d'Italia.
Il fronte perturbato sarà preceduto da forti venti di Bora e Tramontana che fanno scendere la temperatura repentinamente sotto la media e con essa si abbasserà progressivamente, durante i fenomeni, anche la quota delle nevicate che a carattere di rovescio interesseranno anche la Carpegna e l'Appennino tosco-romagnolo.
Miglioramento nel corso della giornata di domani, mercoledi 19 aprile, quando è previsto il ritorno del sole anche se la temperatura minima farà registrare valori decisamente sotto la media su tutto San Marino, con la minima che tra giovedi 20 aprile e venerdi 21 potrebbe avvicinarsi a zero gradi in cima al monte Titano.