lunedì 11 settembre 2017 17:25
CALCIO FEMMINILE

Coppa Italia femminile: pareggio a Riccione per la San Marino Academy

Coppa Italia femminile: pareggio a Riccione per la San Marino Academy

Risultato di 2-2 per le ragazze di Baschetti

SAN MARINO. Termina in parità, col risultato di 2-2, la seconda ed ultima partita di Coppa Italia femminile per la San Marino Academy.

Al Nicoletti di Riccione - sotto lo sguardo attento del Direttore Tecnico della Federazione Sammarinese Giuoco Calcio, Massimo Bonini - è andato in scena l'ennesimo derby di questo scorcio di stagione. Inutile ai fini del risultato, viste le due vittorie del Castelvecchio che - settimana scorsa a Dogana - aveva messo in ghiaccio il passaggio del turno.

Le padrone di casa sono partite in quarta, sbloccando l'incontro dopo appena due minuti di gioco, con l'incornata di Fratini su corner. Il primo squillo della San Marino Academy è con l'iniziativa di Valeria Canini, che all'8' viene murata sul più bello da Meletti, che si ripete al 16'.

Il pareggio è dietro l'angolo ed arriva al 22' con la complicità di una distratta difesa riccionese, che manda inavvertitamente in porta Mastrovincenzo, fredda a sufficienza per superare Meletti.

Le romagnole tornano a farsi pericolose in un paio di occasioni con Fratini e Riceci, ma in entrambe le occasioni le ragazze di Lorenzi difettano in precisione. Sono però le situazioni d'angolo a regalare i principali dispiaceri alla retroguardia sammarinese, che incassa in mischia il gol del 2-1 a firma di Esposito una manciata di secondi prima di entrare negli spogliatoi.

Colpo debilitante, a cui però la San Marino Academy sa replicare alla grande: bastano infatti dieci minuti della ripresa per registrare il nuovo pareggio: è sempre Mastrovincenzo - che aveva già sfiorato il 2-2 con un colpo di testa da preve distanza - ad andare a segno - a siglare la rete del nuovo pareggio; irreprensibile l'ala romagnola, che raccoglie la corta respinta di Meletti sulla conclusione di Prenga per insaccare in bello stile la sua prima doppietta in bianco azzurro. E per poco l'ex Sassuolo non si è portata a casa il pallone quando al 66' ha avviato e concluso un contropiede che sul suo mancino si è spento di un soffio alla destra del montante del portiere di casa.

La partita è ricca di opportunità, anche sul fronte opposto: Fratini, due minuti più tardi, non trova lo specchio della porta di Giorgi - al debutto stagionale - per una questione di centimetri. L'estremo bianco azzurro è poi decisiva sul gong, negando la rete della doppietta alla solita Fratini quando corre il 90'. Colpo del KO che manca anche alla San Marino Academy, che con Prenga - a botta sicura - dilapida la rete del potenziale 3-2, mandando in archivio sul risultato di parità la prima trasferta stagionale per le ragazze di Baschetti, che si apprestano a debuttare in campionato domenica prossima, in casa contro il Castelvecchio.