mercoledì 13 settembre 2017 15:43
LE PROPOSTE

San Marino. Democrazia in Movimento: 'Ecco come ricreare fiducia nel sistema bancario'

San Marino. Democrazia in Movimento: 'Ecco come ricreare fiducia nel sistema bancario'

Rete e MDSI illustrano i due ordini del giorno depositati nella giornata di ieri.

SAN MARINO. Comunicato stampa congiunto di Rete e MDSI nel quale vengono illustrati i due ordini del giorno depositati nella giornata di ieri. Lo scopo quello di ricreare fiducia nel sistema e colpire i responsabili.

Con il primo abbiamo chiesto una sollecita azione del governo per adottare misure sistemiche a salvaguardia dei risparmiatori sammarinesi, del fondo pensioni, dei posti di lavoro e della concessione di credito a famiglie e imprese e di interventi che permettano di ricreare, con il tempo, fiducia e credibilità nel sistema bancario finanziario del paese.
Alcuni di questi interventi includono, a nostro avviso, la sostituzione immediata del presidente di Banca Centrale, del Consiglio Direttivo e l'interruzione di ogni contratto o convenzione instaurata con personale operante nel Coordinamento di Vigilanza.
Dal punto di vista legislativo, abbiamo indicato nuovamente la necessità di introdurre nel nostro codice penale i reati di corruzione privata e traffico di influenze, di elaborare una legge per la separazione tra banche commerciali e banche di investimento, specificando che le due attività non possono essere esercitate dal medesimo intermediario.

Leggi comunicato