lunedì 13 novembre 2017 06:00
BANCHE

San Marino. Passaggio Asset in Cassa: primi passi verso la seconda fase operativa

San Marino. Passaggio Asset in Cassa: primi passi verso la seconda fase operativa

Alcune indicazioni per i titolari di depositi amministrati e i titolari di mutui e prestiti

SAN MARINO. Prosegue il processo di conversione dei rapporti bancari provenienti da Asset Banca in Cassa di Risparmio. Ecco come si devono comportare i titolari di depositi amministrati e i titolari di mutui e prestiti.


[c.s.] A poco più di due settimane dalla sottoscrizione del contratto di cessione a Cassa di Risparmio di attivi e passivi di Asset Banca, sta velocemente configurandosi il quadro completo relativo alla loro gestione.
Sono state avviate le procedure per la gestione dei rapporti bancari provenienti da Asset Banca, depositi amministrati, mutui e prestiti.

I titolari di depositi amministrati potranno regolarizzare la loro posizione al momento della sottoscrizione del rapporto di conto corrente predisponendo l’accoglienza dei titoli attualmente depositati in Asset.

I titolari di mutui e prestiti potranno disporre il pagamento delle rate, recandosi direttamente alla filiale di riferimento, oppure tramite bonifico bancario al seguente IBAN: SM 08 C 06067 09800 000120103003 specificando intestazione e numero di posizione in Asset.

Si ricordano i numeri telefonici 0549 872348 (per i conti corrente con saldo avere) e 0549 872306 (per i conti corrente con saldo avere o dare) e la casella di posta elettronica clientiAB@carisp.sm a quanti non hanno ancora concordato il proprio appuntamento o hanno bisogno di chiarimenti.

 

Cassa di Risparmio
Repubblica di San Marino S.p.A.