lunedì 27 novembre 2017 08:23
SOROPTIMIST SAN MARINO

San Marino. Soroptimist Club per la "Giornata Internazionale della lotta alla violenza sulle donne"

San Marino. Soroptimist Club per la

SAN MARINO. Sarà il colore arancione a costituire il filo conduttore delle iniziative messe in campo dal Soroptimist Club della Repubblica di San Marino, nell’ambito degli eventi istituzionali che ruotano intorno alla Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

[c.s.] Organizzazione a carattere internazionale per donne di oggi, impegnate ad attuare il loro potenziale individuale e collettivo, realizzare le loro aspirazioni, avere pari opportunità, sostenere i loro diritti, contrastare la violenza, il Club sammarinese ha risposto con entusiasmo al suggerimento della presidente della Federazione Europea del Soroptimist, Renata Trottmann, che ha proposto di organizzare eventi, nell’arco di 16 giorni, dal 25 novembre al 10 dicembre, che abbiano come elemento di riconoscimento appunto il colore arancione: ciò per rispondere all’invitodell’agenzia delle Nazioni Unite per l’Uguaglianza di genere (UN Women)con l’intento di stimolare un’azione globale per porre fine alla violenza contro donne e ragazze.

Tutte le donne potranno riconoscersi nelle nostre Torri colorate di arancione o nel nastrino arancio apposto sui nostri abiti; in particolare, il Soroptimist Club di San Marino ha ritenuto opportuno unirsi alle iniziative promosse dagli organismi istituzionali preposti alla difesa delle pari opportunità, in occasione della “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, organizzando innanzitutto una pubblica conferenza con lo scopo di sensibilizzare e far conoscere il fenomeno e quanto è stato fatto e si fa anche a San Marino per contrastarlo. La conoscenza infatti è la prima forma di prevenzione per aiutare le vittime ad uscire dal silenzio, sapere cosa fare e a chi rivolgersi.

La conferenza, dal titolo WE STAND UP FOR WOMEN - Il nostro impegno per le donne si terrà mercoledì 29 novembre alle ore 17,30 presso il Grand Hotel San Marino con il seguente programma:

Introduzione e coordinamento dei lavori: dott.ssa Francesca Nicolini Past President Soroptimist Club San Marino

A seguire interventi di:

  1. Presidente Soroptimist Club San Marino

Il Soroptimist nella sua azione contro la violenza di genere

  1. Autority per le Pari Opportunità-Socia Soroptimist

Il fenomeno della violenza sulle donne e il ruolo dell’Autority

 Profili giuridici della violenza di genere

Approccio operativo delle forze dell’ordine nel contrasto alla violenza di genere    

  1. Primario U.O.C. Ostetricia e Ginecologia Ospedale di Stato-Socia Soroptimist

Il ruolo del medico nella prevenzione e nel sostegno delle vittime di violenza sessuale            

  1. Socia Soroptimist Club San Marino                             

L’impegno del Soroptimist per le donne

Conclusioni a cura della dott.ssa Aurora Cherubini Presidente Soroptimist Club San Marino

 

La cittadinanza è invitata a partecipare

 

Fonte: Varie