mercoledì 29 novembre 2017 14:35
INIZIATIVA EDITORIALE

San Marino. In edicola la storia illustrata del Titano

San Marino. In edicola la storia illustrata del Titano

Il progetto della casa editrice Aiep

SAN MARINO. La storia illustrata di San Marino in edicola a fascicoli settimanali. E' questa la nuova iniziativa editoriale di Aiep Editore. 

[C.S.] La casa editrice Aiep presenta un ambizioso progetto dedicato alla Repubblica del Titano.

Da venerdì 1 dicembre la Storia illustrata di San Marino sarà in edicola distribuita a fascicoli settimanali.

Un’opera completa che molti sammarinesi conoscono, dal carattere enciclopedico che parla in modo chiaro e immediato della storia, del territorio, dei personaggi, delle istituzioni, della tradizione che hanno caratterizzato la Repubblica.

L’opera, scritta da prestigiosi esperti nei vari campi di specializzazione, si rivolge a tutti, scuole, appassionati e cittadini che hanno a cuore il loro Paese.

Al costo di 2,50 €, prezzo che rimarrà fisso e non subirà aumentinel tempo, le uscite daranno accesso ad un’offerta speciale che permetterà di accedere ad una selezione dei migliori volumi storici e artistici pubblicati da Aiep usufruendo di uno sconto del 50%.

 Il primo dicembre la Storia Illustrata esordirà con il numero 14, per poi continuare regolarmente la pubblicazione nelle settimane successive, per tutti i 100 fascicoli che completeranno l’opera.

Una scelta insolita, ma fondamentale: vogliamo infatti con questo lavoro rendere omaggio ad uno dei nostri autori, Maria Antonietta Bonelli, scomparsa recentemente, che ha dedicato la vita alla ricerca delle fonti documentali e iconografiche della storia della Repubblica di San Marino.

Vogliamo inoltre porre l’accento sul tema del fascicolo dedicato all’incidente del Cardinale Alberoni, una sintesi perfetta dello spirito e del desiderio di libertà che contraddistingue i sammarinesi dai tempi più antichi, reso attuale dalle difficoltà del presente.

Un’opera che rappresenta un investimento in cultura importante che preannuncia il rilancio della Casa Editrice per il 2018.

Fonte: Varie