giovedì 30 novembre 2017 22:30
DEDICATO ALLE FUTURE MAMME

San Marino. Veglia diocesana per la Vita nascente, lunedì 4 dicembre

San Marino. Veglia diocesana per la Vita nascente, lunedì 4 dicembre

Un 'significativo segnale di risveglio delle coscienze sul tema dell’accoglienza della vita, che la Chiesa diocesana lancia all’intera comunità'

SAN MARINO.  Si terrà lunedì prossimo, 4 dicembre,un incontro/veglia, organizzato e dedicato dalla diocesi a tutte le future mamme: un momento di riflessione e preghiera per la 'Vita nascente'. Per quanto riguarda la nostra Repubblica, l'incontro si terrà a Montegiardino, dove sarà presente anche il vescovo, mons. Andrea Turazzi.

[C. S.] Veglia diocesana per la Vita nascente (lunedì 4 dicembre). Il Vescovo Andrea invita le future mamme alla veglia diocesana per la vita nascente

La diocesi propone alle gestanti del territorio diocesano un momento semplice ma intenso di preghiera per vivere l’esperienza del parto coi sentimenti di Maria, la mamma di Gesù, con la speranza gioiosa della sua intercessione.
Il programma è semplicissimo: le future mamme sono attese per le ore 21 di lunedì 4 dicembre nel luogo di preghiera del loro vicariato (Montegiardino per San Marino, dove sarà presente Mons. Andrea Turazzi, Novafeltria per Val Marecchia, Santuario di Monte Cerignone per Val Foglia e Val Conca). Dopo un momento di accoglienza prenderanno parte alla Veglia di preghiera, caratterizzata dall’adorazione eucaristica e dall’ascolto di testi biblici, del magistero e testimonianze sul tema dell’accoglienza della vita. L’incontro si concluderà con un omaggio alla Madonna e la consegna di un dono alle future mamme e papà e di una preghiera da recitare in famiglia.
Ovviamente, la partecipazione a questo momento di riflessione e preghiera è aperta a tutte persone di buona volontà della diocesi. (Per informazioni: 333/3849049).
L’appuntamento di lunedì 4 rappresenta un ulteriore, significativo segnale di risveglio delle coscienze sul tema dell’accoglienza della vita, che la Chiesa diocesana lancia all’intera comunità, soprattutto nel vicariato di S.Marino da mesi interessato alla discussione di una proposta di legge che intende introdurre la liberalizzazione dell’aborto; dopo l’incontro/testimonianza di Gianna Jessen di domenica scorsa a Serravalle e prima delle iniziative programmate per la Giornata della vita a inizio febbraio del prossimo anno, la Veglia per la vita nascente rappresenta indubbiamente un ulteriore appello alle coscienze dei sammarinesi di buona volontà.
Ufficio Stampa e Comunicazioni Sociali
Diocesi di San Marino-Montefeltro