domenica 15 aprile 2018 18:29
NON C'E' PACE SENZA SVILUPPO

San Marino. Spunti importanti nel convegno promosso da ODIMED

San Marino. Spunti importanti nel convegno promosso da ODIMED

Temi sentiti e relatori di spessore per l'appuntamento che si è tenuto ieri mattina al Kursaal

SAN MARINO. Pace e sviluppo al centro del convegno, promosso dall'Osservatorio Internazionale sui Diritti Umani nei Paesi del Mediterraneo, che si è tenuto ieri mattina al Centro Congressi Kursaal. Un tema reso ancor più stringente dai fatti accaduti in Siria durante la nottata precedente al convegno.

 

Sabato mattina ci siamo risvegliati con la notizia del bombardamento da parte di USA, Francia e Inghilterra in Siria, atto che, certamente, non fa che aumentare le tensioni fra le superpotenze e che sta allarmando tutti gli Stati per le conseguenze che potrebbero manifestarsi se questa escalation dovesse continuare, con il rischio di mettere in serio pericolo il perseguimento ed il mantenimento della pace e delle relazioni diplomatiche internazionali.
Il richiamo del Presidente di ODIMED (Osservatorio Internazionale sui Diritti Umani nei Paesi del Mediterraneo), Salvo Andò, alla Dichiarazione del 1984 sul Diritto dei Popoli alla Pace, ha sancito l’apertura dei lavori del Convegno “Non c’è pace senza sviluppo” che si è svolto proprio nella giornata di sabato 14 aprile e che ha visto la presenza ed i contributi delle autorità politiche del nostro Paese e delle diverse rappresentanze accademiche ed economiche sammarinesi e di fuori confine.

Leggi comunicato