mercoledì 6 giugno 2018 10:09
POLIZIA CIVILE: PRONTO INTERVENTO E VIABILITA'

San Marino. Il Corpo di Polizia Civile rende noti i principali dati degli ultimi due mesi

San Marino. Il Corpo di Polizia Civile rende noti i principali dati degli ultimi due mesi

Giro di vite sulla sicurezza stradale

SAN MARINO. Il Corpo di Polizia Civile Sezione Pronto Intervento – Sezione Viabilità Ufficio Infortunistica Stradale e attività di Polizia Giudiziaria rende noti i principali dati degli ultimi due mesi concernenti l’operatività dell’Ufficio in intestazione

[c.s.] L’attività di prevenzione e controllo del territorio, con l’attuazione di numerosi e mirati controlli per il rispetto del Codice della Strada, oltreché per la repressione dei reati in genere, ha permesso di deferire all’Autorità Giudiziaria:


n. 1 soggetto per detenzione di sostanze stupefacenti;

n. 19 soggetti per guida in stato di alterazione psicofisica di cui -n.13 per alcool, n. 3 per alcol e sostanze stupefacenti, n. 2 per sostanze stupefacenti e n. 1 per uso di psicofarmaci-, in tutti i casi il reato ha comportato il ritiro e la conseguente sospensione della patente di guida per un minimo di 30 giorni;

n. 3 soggetti per guida senza patente;

n. 2 soggetti per guida con patente scaduta;

n. 12 soggetti perché sprovvisti di assicurazione obbligatoria RCA;

n. 1 soggetto per offese a Pubblico Ufficiale;

n. 3 soggetti per marcia contromano, di cui n. 2 compiute sulla superstrada;

n. 1 soggetto per aggressione a Pubblico Ufficiale.


Altresì, sono stati rilevati n. 26 sinistri stradali di cui:

n. 20 con lesioni la cui prima prognosi era inferiore a giorni 30

n. 2 che hanno avuto una prima prognosi superiore ai 30 giorni.