mercoledì 11 luglio 2018 10:00
SALOTTO DI VILLA MANZONI

San Marino. Bartoletti presenta il suo ultimo libro

San Marino. Bartoletti presenta il suo ultimo libro

SAN MARINO. Sarà Marino Bartoletti il protagonista del prossimo appuntamento nel Salotto di Villa Manzoni.

[c.s.] Marino Bartoletti, uno dei più geniali e amati giornalisti italiani, presenta il suo ultimo libro: un sorta di dribbling tra fatti e personaggi famosi. Appuntamento al Salotto di Villa Manzoni, giovedì 12 luglio, ore 21. Ingresso libero

 Marino Bartoletti è uno dei giornalisti sportivi più famosi del panorama italiano, un uomo che ha bisogno di ben poche presentazioni. Ed è romagnolo, di Forlì. Sempre garbato, gentile e disponibile, rappresenta uno dei rari casi di giornalismo sportivo d'altri tempi, ma con radici ben salde nel presente. E così, da romagnolo, mette su un bar, il Bar Toletti, dove si raccontano storie, dove tutti sono invitati e possono dire la loro. Nasce in questo modo la sua personalissima sfida a Facebook con un libro che subito spopola e che viene immediatamente seguito da un secondo volume, appena uscito per le edizioni Minerva: "Bar Toletti - Così ho digerito Facebook". È una vera e propria sfida ai social network, che il giornalista ha accettato solo di recente senza piegarsi al linguaggi e ai contenuti dei nuovi mezzi di comunicazione, continuando a privilegiare il racconto ai nuovi modelli espressivi. Racconti, appunto, in una carrellata di personaggi che vanno dalla sport alla musica – le sue due grandi passioni – ma anche la cronaca e l'attualità nei fatti che segnano i nostri tempi.

"Bar Toletti" è un dribbling tra i protagonisti che l'autore ha incontrato nella sua lunga e brillante carriera, insieme a riflessioni e spunti anche sulle tragedie che hanno sconvolto l'Italia: dai terremoti dell'Irpinia 1980 a quello recente di Amatrice, all'alluvione di Firenze. 

Unico filo conduttore è il garbo e l'onestà intellettuale di un giornalista stimato e capace di capitalizzare l'attenzione di un nutritissimo pubblico. La magia dell'oste Bartoletti è portarti nel suo locale passando da Facebook, ma senza rinnegare la sua vita, senza svendersi, senza tagliarsi i baffi. I romagnoli sono testardi e non si fidano di chi rinnega la propria storia e si mette maschere da imbonitore.

Il Salotto di Villa Manzoni, promosso da Ente Cassa Faetano, apre le sue porte al mondo su u nondo fatto di personaggi e storie, filtrati dalla competenza e dal buon senso di un testimone diretto, amatissimo dal pubblico.

Marino Bartoletti sarà opsite dell'Ente Cassa di Faetano a Villa Manzoni il 12 luglio prossimo, ore 21, in una serata tutta dedicata alla passione per lo sport e per il giornalismo, medaglie e delusioni, olimpiadi e campionati, atleti che hanno fatto la storia e scandali doping, ma anche musica e Sanremo. Una serata in cui Marino Bartoletti si farà ascoltare con piacere perché sa parlare di tutto, da grande giornalista qual è, conduttore televisivo e commentatore sportivo di  Mediaset, ritagliandosi il ruolo di intellettuale geniale ed eclettico in tempi in cui il mondo della comunicazione è sempre più arido e privo di idee.

L'ingresso a Villa Manzoni, come sempre, è libero.