domenica 29 luglio 2018 08:14
RASSEGNA STAMPA

San Marino. San Marino celebra la caduta del fascismo

San Marino. San Marino celebra la caduta del fascismo
I Capitani reggenti alla cerimonia sul Pianello dove hanno deposto una corona di alloro ai piedi della Statua della Libertà in ricordo della caduta del fascismo e della fine della dittatura

Il 28 luglio sul Titano si tenne un comizio popolare

Corriere Romagna: Fine della dittaturaSan Marino celebra la caduta del fascismo / Cerimonia sul Pianello con la deposizione di una corona d’alloro ai piedi della Statua della Libertà.

SAN MARINO. Si sono svolte ieri mattina, sul Pianello, le celebrazioni dell’anniversario della caduta del fascismo a San Marino, il 28 luglio 1943. Tre giorni dopo la sfiducia del Gran consiglio e le dimissioni di Mussolini, sul Titano si tenne infatti un grande comizio popolare e venne sciolto il Partito fascista sammarinese. Come ricorda San Marino Rtv, la spinta liberatoria degli eventi portò da subito elezioni anticipate, che avvennero in tempi stretti, ovvero il 5 settembre. (...)