martedì 31 luglio 2018 16:06
ATLETICA LEGGERA

San Marino. La nazionale di corsa in montagna in evidenza al Lago di Vagli

San Marino. La nazionale di corsa in montagna in evidenza al Lago di Vagli

SAN MARINO. Riceviamo e pubblichiamo un comunicato della Federazione Sammarinese Atletica Leggera.

[c.s.] La rappresentativa della Federazione Sammarinese Atletica Leggera ha tenuto alti i colori bianco-azzurri nella gara di corsa in montagna “Lago di Vagli - Campocatino 2018”, valevole per il Challenge Mountain Running Cup. La nazionale del Titano è stata più forte della sfortuna conquistando un brillante terzo posto nella classifica a squadre.

I due atleti di punta convocati per questa gara, Stefano Ridolfi e Michele Agostini, hanno dichiarato forfait a poche ore dal via per infortunio. Ha gareggiato dunque una squadra giovane ma estremamente determinata composta dai debuttanti Lorenzo Bugli e Luca Giorgi (GPA) e da Roberto Pazzaglia (Olimpus). Assieme a loro i dirigenti FSAL Giuliano Guidi e Vincenzo Pollini.

La gara è stata estremamente impegnativa ma si sono fatti onore sia nella classifica  a squadre che in quella individuale. Bugli si è classificato 18°, Giorgi 44° e Pazzaglia 55°.

“Siamo molto felici di essere stati invitati a questa manifestazione – commenta Giuliano Guidi – Ci è dispiaciuto molto per le assenze di Ridolfi ed Agostini, due atleti che avrebbero potuto puntare alle prime posizioni. Gli rivolgiamo i migliori auguri di pronta guarigione e speriamo di rivederli al più presto in gara. Siamo molto soddisfatti per le buone prestazioni offerte da Bugli e Giorgi, due ragazzi molto promettenti all’esordio in una gara di corsa in montagna. La manifestazione Lago di Vagli - Campocatino è in piena crescita, così come la nostra squadra di corsa in montagna. Siamo molto fiduciosi per il futuro”.