lunedì 15 ottobre 2018 11:15
EVENTO IN AMBASCIATA

L’Ambasciata d’Italia a San Marino mette in mostra la sua collezione d'arte contemporanea

L’Ambasciata d’Italia a San Marino mette in mostra la sua collezione d'arte contemporanea

SAN MARINO. [c.s.] "Da ormai 14 anni, nel mese di ottobre, viene celebrata in Italia la “Giornata del Contemporaneo”, una manifestazione diretta a valorizzare l’arte e la cultura italiana contemporanea.

La I Rassegna internazionale Giornata del Contemporaneo – Italian Contemporary Art

Partendo dalla considerazione che l'arte contemporanea è una dimensione importante della fruizione internazionale del nostro Paese e in ragione del successo che tale evento ha incontrato in questi anni, per la prima volta il medesimo viene promosso anche attraverso la rete del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’estero, divenendo la “I Rassegna internazionale Giornata del Contemporaneo – Italian Contemporary Art”.

Circa 80 sedi (tra Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura) hanno aderito all’iniziativa organizzando eventi, dibattiti, presentazioni e mostre incentrate sul tema della cultura artistica contemporanea, cercando di porre in evidenza non solo artisti e opere, ma produttori, curatori, allestitori, direttori di musei, critici, riviste e libri d’arte.

L’intenzione che anima questo sforzo è quello di proporre una immagine dell'Italia non solo legata allo straordinario passato che ci ha fatto diventare una potenza culturale, ma che sia anche in grado di raccontare l'Italia di oggi, la sua creatività, il suo genio che si esercita nell'arte contemporanea, come nel cinema, nel design e nella moda. Questo connubio tra tradizione e innovazione dovrebbe in effetti essere sempre più un valore della presenza italiana nel mondo.

Porte aperte in ambasciata per scoprire la collezione di arte contemporanea

Anche l’Ambasciata d’Italia a San Marino aderisce alla manifestazione e giovedì 18 ottobre, dalle  10.00  alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00  aprirà eccezionalmente le porte per consentire di visitare la sua collezione di arte contemporanea, costituita da una selezione di creazioni artistiche attinte prevalentemente dalle regioni confinanti delle Marche e della Romagna, legate a San Marino da una peculiarità di rapporti.  Alle opere di noti artisti italiani e sammarinesi (Fernando Gualtieri, Bruno Mangiaterra, Floriano Ippoliti, Nevio Monacchi, Gino Marotta, Mario Sasso, Elio Marcheggiani, Leonardo Blanco, Marina Busignani Reffi, ecc.) l’Ambasciata ha voluto aggiungere alcune testimonianze artistiche di una realtà rilevante che ha sede a Pietrarubbia ovvero la Scuola T.A.M. - Trattamento Artistico dei Metalli, ideata e voluta da Arnaldo Pomodoro. Nell’occasione sarà altresì assicurata la disponibilità della curatrice della collezione, la Dott.ssa Samuela Pandolfini, per un percorso guidato. Al riguardo si invitano coloro che fossero interessati ad avvalersi di tale servizio di segnalare la loro visita ai seguenti contatti: tel. 0549-991146-991271 - mail: segreteria.sanmarino@esteri.it".