lunedì 15 ottobre 2018 07:57
RASSEGNA STAMPA

San Marino. Alla trasparenza nessuno si opporrà

San Marino. Alla trasparenza nessuno si opporrà

Marino Cecchetti. L'informazione di San Marino: Alla trasparenza nessuno si opporrà.

SAN MARINO. Il 31 luglio scorso il Consiglio G. e G. ha approvato - senza alcun voto contrario! - un’istanza d’arengo per rendere pubblici gli atti dei passaggi di banche in difficoltà ad altre banche, con intervento oneroso dello Stato. L’approvazione è stata possibile perché Simone Celli, Segretario di Stato alle Finanze, sostenne, contro il parere di Banca Centrale, che tali atti sono di “interesse pubblico”. Nessuno dei Segretari di Stato alle Finanze che dall’anno (2007) della invenzione del famigerato credito di imposta si sono succeduti a Palazzo Begni (Stefano Macina, Gabriele Gatti, Pasquale Valentini, Claudio Felici, Gian Carlo Capicchioni), nessuno aveva mai riconosciuto detto interesse pubblico.  Tutti, invece,  chi più chi meno, hanno contribuito, con colate di soldi pubblici, a ‘sarcofagare’: Banca Del Titano (2007), Credito Sammarinese (2011), Banca Commerciale Sammarinese. (2012), Euro Commercial Bank (2013), Asset Banca (2017). (...)

Leggi l'articolo integrale di Marino Cecchetti pubblicato il giorno dopo