giovedì 22 novembre 2018 17:43
FINANZE

San Marino. Fattura elettronica, chiarimenti della Segreteria di Stato

San Marino. Fattura elettronica, chiarimenti della Segreteria di Stato

SAN MARINO. Riceviamo e pubblichiamo una nota della Segreteria di Stato per le Finanze sul tema della fatturazione elettronica.

[c.s.] La Segreteria di Stato per le Finanze e il Bilancio comunica che su tutte le tematiche inerenti la fatturazione elettronica è aperto da mesi uno specifico tavolo di confronto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze e con l’Agenzia delle Entrate della Repubblica italiana.

Si ritiene importante specificare che, con l’entrata in vigore in Italia della normativa inerente la fatturazione elettronica, attualmente prevista per il prossimo 1° gennaio, rimarranno valide le disposizioni della Legge 21 dicembre 1993 n.134 che stabiliscono le regole da applicare negli scambi con l’Italia; le amministrazioni dei due Paesi convengono comunque sulla indispensabile necessità di dotare il sistema degli scambi tra Italia e San Marino di procedure semplificate in linea con gli strumenti informatici attualmente a disposizione.  

 Si sta concretamente lavorando per garantire agli operatori economici del territorio la possibilità di emettere le fatture elettroniche nel medesimo formato utilizzato dall’Italia, considerato il numeroso interscambio di documentazione con detto Paese.

 Il percorso di confronto continuo, che ha portato alla concretizzazione di un progetto condiviso tra le due amministrazioni, sarà allargato nelle prossime settimane a tutte le parti interessate al fine di permettere il più ampio approfondimento e la massima condivisione su tale tematica. 

Fonte: SdS Finanze