martedì 4 dicembre 2018 11:33
TEMPERATURA SOPRA LA MEDIA FINO A VENERDI'

San Marino. Meteo: 8 dicembre con nuvole e pioggia, e la prossima settimana arriva aria più fredda

San Marino. Meteo: 8 dicembre con nuvole e pioggia, e la prossima settimana arriva aria più fredda

 

SITUAZIONE ODIERNA
In queste ore stiamo vivendo la fase mite che vi abbiamo annunciato giorni fa,ecco dunque che le nostre centraline meteo presenti a San Marino stanno segnando valori decisamente sopra la media stagionale. Un esempio è la stazione meteorologica di Casole che ha raggiunto una temperatura massima di 12.7°C e una minima di 5°C.
Questa anomalia nei valori termici è dovuta ad una vasta area anticiclonica, alimentata da venti meridionali che giungono dal nord Africa, che sta abbracciando la Spagna, la Francia e l'Italia occidentale. Le perturbazioni nord Atlantiche e l'aria fredda, dirottate dalla presenza dell'Anticiclone, stanno interessando invece i Balcani,la Grecia e la Turchia, dove si segnalano estese nevicate.

SITUAZIONE NEI PROSSIMI GIORNI
Nei prossimi giorni le perturbazioni che scendono dal nord Europa, alimentate da aria fredda artica, si faranno via via più influenti. 
La prima perturbazione è attesa per la prima parte della giornata giovedì 6 dicembre e porterà a San Marino nuvolosità e qualche pioggia, se pur di debole entità. Leggero calo termico ma di solo 1-2°C gradi.
Nella giornata di venerdì 7 dicembre avremo tempo soleggiato, salvo banchi di nebbia, e un ondata di venti sudoccidentali caldi, i quali precederanno la perturbazione di sabato 8 dicembre.
Come preannunciato già da diversi giorni sabato 8 dicembre vede l'arrivo di un nuova perturbazione nord Atlantica la quale porterà nuvolosità e pioggia.
Durante la giornata di domenica 9 dicembre i venti freddi, che seguono la perturbazione di sabato, faranno calare la temperatura di qualche grado, la minima in città si avvicinerà ai 0°C. Il tempo di domenica appare ancora molto incerto, il flusso nord Atlantico in quota potrebbe portare ancora nuvolosità, nel prossimo aggiornamento saremo più precisi.

Per la prossima settimana è atteso l'arrivo di un impulso freddo dalla Scandinavia il quale potrebbe attivare, nel corso della giornata di martedì 11 dicembre, maltempo con nevicate a quote medio-basse sul settore montano appenninico romagnolo e marchigiano. La situazione appare ancora molto incerta, dunque entreremo nel dettaglio nel prossimo aggiornamento.