giovedì 6 dicembre 2018 12:22
SERVIZI AI CITTADINI

San Marino. Bollette A.A.S.S: Firmato protocollo d’intesa con le Associazioni Consumatori

San Marino. Bollette A.A.S.S: Firmato protocollo d’intesa con le Associazioni Consumatori

SAN MARINO. [c.s.] "Nella giornata di martedì 27 novembre l’Azienda di Stato per i Servizi Pubblici ha siglato un protocollo d’intesa con le associazioni di consumatori Unione Consumatori Sammarinesi, Associazione Sammarinese Difesa  Consumatori – Asdico, Sportello Consumatori, firmato in calce da Poste San Marino Spa.

Con l’accordo sono state introdotte importanti novità circa il pagamento delle fatture emesse da A.A.S.S., con l’obiettivo di migliorare il servizio offerto presso lo Sportello Cassa interno. A partire dal prezzo fisso di 1 euro di commissione per chi volesse pagare le utenze presso gli sportelli di Poste San Marino Spa. In questo modo è possibile tornare ad applicare alla lettera il regolamento amministrativo dell’Azienda che prevede che si possano pagare presso l’Azienda soltanto le fatture scadute da più di 15 giorni.

Una novità che comporta minore congestione presso lo Sportello Cassa e maggiore tutela del diritto alla riservatezza dei singoli utenti.

Con il protocollo quindi si stabilisce che, a partire dal 2 gennaio 2019:

  • è possibile pagare presso lo Sportello Cassa dell’Azienda esclusivamente le fatture arretrate da più di 15 giorni continuativi rispetto alla scadenza.
  • fino al superamento di tale termine, l’Utente, che non ha optato per la domiciliazione bancaria degli addebiti relativi, potrà recarsi per il pagamento presso gli sportelli postali e bancari presenti su tutto il territorio della Repubblica di San Marino.
  • in particolare gli uffici postali di San Marino sono autorizzati ad effettuare l’incasso delle fatture A.A.S.S. fino a 15 giorni successivi alla scadenza, applicando a titolo di commissione per l’incasso la somma di 1 euro, questo grazie all’impegno siglato da Poste San Marino Spa.
  • gli sportelli bancari invece applicano le commissioni contrattualmente pattuite con la propria clientela.

A questo proposito A.A.S.S. e le associazioni a difesa dei consumatori fanno notare come il metodo più semplice ed economico per effettuare il pagamento delle fatture è e rimane la domiciliazione bancaria.

Fonte: AASS