venerdì 7 dicembre 2018 10:46
RASSEGNA STAMPA

San Marino. La Gendarmeria nella redazione di L'Informazione: verbali Commissione Giustizia

San Marino. La Gendarmeria nella redazione di L'Informazione:  verbali Commissione Giustizia

Il caso sarà segnalato agli organismi "di tutela della libertà di stampa e del diritto di cronaca"

SAN MARINO. La Gendarmeria ieri nella Redazione di L'Informazione di San Marino, come si legge fin dalla prima pagina del giornale. Non si vuole che si conoscano i verbali della Commissione per gli Affari di Giiustizia.

(...) E' successo così che ieri la redazione de "L'Informazione di San Marino", il nostro giornale, è stata raggiunta da un provvedimento di sequestro, firmato dal Commissario della Legge Simon Luca Morsiani, di documentazione relativa ai famigerati verbali dei quali abbiamo pubblicato degli stralci di preminente interesse pubblico: l'interesse pubblico a conoscere la verità su quanto effettivamente accaduto e detto, al di là delle rappresentazioni propalate per mesi, in quel consesso.
Ecco allora gli esposti di membri dell'opposizione che hanno l'effetto, voluto o meno poco importa, di cercare di mettere il bavaglio su dei verbali la cui segretezza non risulta stabilita da alcuna norma.
E' allora ovvio che le vessazioni nei confronti dei giornali e dei giornalisti che fanno il loro lavoro, non potranno che essere segnalate agli organismi, internazionali e non, di tutela della libertà di stampa e del diritto di cronaca.
Diritto, fra l'altro, riconosciuto da numerosi precedenti del tribunale sammarinese che hanno recepito, in una giurisprudenza ormai consolidata, i dettami della Convenzione Europea dei Diritti Umani.

Leggi l'articolo integrale di Antonio Fabbri pubblicato dopo le 23