lunedì 14 gennaio 2019 08:38
RASSEGNA STAMPA

Esami di Stato, San Marino copia l’Italia

Esami di Stato, San Marino copia l’Italia

Esami di Stato, San Marino copia l’Italia. Più peso ai crediti e addio terza prova

È pronto per essere discusso e votato in Consiglio il progetto di legge “Disposizioni relative agli esami conclusivi degli indirizzi di studio quinquennali nella Scuola Secondaria Superiore”. CONFRONTI - A seguito dell’entrata in vigore in Italia del decreto legislativo n. 62 del 13 aprile 2017 “Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato a norma dell’articolo 1, commi 180 e 182, lettera i), della legge 13 luglio 2015 n. 107”, la segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura fa sapere, in una relazione al provvedimento, di ritenere “opportuno effettuare un’analisi delle modalità di svolgimento degli esami conclusivi degli indirizzi di studio quinquennali nella Scuola Secondaria Superiore per valutare l’opportunità di un eventuale intervento di revisione della normativa vigente” (...)

Articolo tratto da La Serenissima