venerdì 18 gennaio 2019 08:10
VORTICE CICLONICO TRA GIOVEDI 24 E VENERDI' 25

San Marino. Meteo: peggioramento in arrivo in settimana, ecco gli ultimi aggiornamenti

San Marino. Meteo:  peggioramento in arrivo in settimana, ecco gli ultimi aggiornamenti

 

Come annunciato nell'ultimo aggiornamento, dalla prossima settimana avrà inizio una fase meteorologica instabile dai tratti più invernali, questo a causa del ritiro verso ovest dell'Anticiclone delle Azzorre e dell'arrivo da nord di una serie di perturbazioni alimentate da venti freddi che provengono dal Nord Europa.
Il quadro è molto dinamico e i modelli previsionale appaiono suscettibili di errori anche da un giorno all'altro, gli ultimi aggiornamenti tendono a ridimensionare il peggioramento nevoso, rimangono ancora dubbi per la giornata di lunedì 21 (dove il maltempo interessera le adriatiche soprattutto dalle Marche in giù, dunque San Marino resta in bilico).
Ma andiamo per gradi, il weekend trascorrerà nel complesso tra le nuvole, anche se non mancheranno piogge di intensità irregolare e sparse nella prima parte della giornata di sabato con quota della neve in calo fin verso i 700 m, soprattutto però nell'entroterra appenninico romagnolo e marchigiano, dunque Carpegna e Casentino.
Domenica sarà una giornata di transizione, tra nuvole, foschie e temperature in calo con valori minimi attorno allo zero.
Nuovo peggioramento a partire dalle prime ore del mattino di lunedì 21 per l'arrivo di una perturbazione verso il centro-sud Italia che in risalita verso le regioni adriatiche potrebbe interessare malginalmente anche la Romagna meridionale con nevicate fino a quote basse. Le regioni maggiormente coinvolte saranno quelle dalle Manche in giù, dunque resta ancora l'incognita se il peggioramento riuscirà a raggiungere anche San Marino e il riminese.

Nuovo impulso ben più organizzato potrebbe portare ad un episodio nevoso tra giovedì 24 e venerdì 25, ma manca ancora molto tempo e tante variabili sono in gioco, dunque attendiamo i prossimi aggiornamenti per entrare nel dettaglio.