lunedì 11 febbraio 2019 10:43
POLITICA

San Marino. Interrogazione di Rete e Mdsi sui documenti bancari

Interrogazione del Movimento RETE e Movimento Democratico San Marino Insieme relativa alla pubblicazione degli atti che definiscono le modalità di fusione, l'accorpamento delle attività e l'assorbimento dei debiti degli istituti di credito che dal 2007 sono andati in default e la cui operatività è stata acquisita da altri istituti di credito.

Si richiede risposta scritta.

In riferimento al Decreto Legge n. 112/2007, in cui viene riconosciuto beneficio fiscale di varia natura in favore delle banche che hanno assunto i debiti di Banca Del Titano;
In riferimento al Decreto Legge n. 174/2011, in cui viene riconosciuto beneficio fiscale di varia natura in favore delle banche che hanno assunto i debiti di Credito Sammarinese;
In riferimento al Decreto Legge n. 61/2012, in cui viene riconosciuto beneficio fiscale di varia natura in favore di Asset Banca che ha assunto i debiti di Banca Commerciale Sammarinese;
In riferimento al Decreto Legge n. 72/2013, in cui viene riconosciuto beneficio fiscale di varia natura in favore di Banca Cis che ha assunto i debiti di Euro Commercial Bank;
In riferimento al Decreto Legge n. 93/2017 in cui viene riconosciuto beneficio fiscale di varia natura in favore di banche che assumano debiti e crediti di altre banche;
Considerata l'istanza d'arengo n.10 del 08/04/2018 approvata in data 31/07/2018 dal Consiglio grande e generale, la quale prevedeva la resa pubblica degli atti che definiscono le modalità di fusione, l'accorpamento delle attività e l'assorbimento dei debiti dei seguenti casi: Banca del Titano nel 2007, Credito Sammarinese nel 2011, Banca Commerciale Sammarinese nel 2012, Euro Commercial Bank nel 2013 e Asset Banca nel 2017;
Considerato il dovere di dare corso ad una nuova stagione basata sulla trasparenza degli atti, soprattutto in un momento come questo, in cui i cittadini sammarinesi dovranno farsi carico dei debiti prodotti dalle banche;
Tenuto conto che il recupero della fiducia nel sistema bancario e finanziario sammarinese passa anche attraverso un impegno preciso delle istituzioni a fare chiarezza su tutte le vicende che hanno visto coinvolte banche andate in default;

si interroga il governo per conoscere

1- L’atto che definisce le modalità di fusione, l’accorpamento delle attività e l’assorbimento dei debiti di Banca del Titano presso altri istituti di credito, si prega di allegarne copia alla risposta;
2- L’atto che definisce le modalità di fusione, l’accorpamento delle attività e l’assorbimento dei debiti di Credito Sammarinese presso altri istituti di credito, si prega di allegarne copia alla risposta;
3- L’atto che definisce le modalità di fusione, l’accorpamento delle attività e l’assorbimento dei debiti di Banca Commerciale Sammarinese da parte di Asset Banca, si prega di allegarne copia alla risposta;
4- L’atto che definisce le modalità di fusione, l’accorpamento delle attività e l’assorbimento dei debiti di Euro Commercial Bank da parte di Banca Cis, si prega di allegarne copia alla risposta;
5- L’atto che definisce le modalità di fusione, l’accorpamento delle attività e l’assorbimento dei debiti di Asset Banca da parte di Cassa di Risparmio, si prega di allegarne copia alla risposta.

Movimento RETE
Movimento Democratico San Marino Insieme

 

Fonte: RETE, MDSI